Face the world – Everon

Face the world (Affronta il mondo) è la traccia che apre il primo album degli Everon, Paradoxes, pubblicato nel 1993.

Formazione Everon (1993)

  • Oliver Philipps – voce, chitarra
  • Ralf Janßen – chitarra
  • Schymy – basso
  • Christian Moos – batteria

Traduzione Face the world – Everon

Testo tradotto di Face the world degli Everon [Mascot Records]

Face the world

Why don’t you realize
There are things that are so clear
And pretend that everything is alright
While you try to make believe
That there ain’t nothing wrong?
You can’t count your sleepless nights

What can you say
at the point of no return?
(No return)
No use to ask for right or wrong
(Right or wrong)
What will you say when
the fire stops to burn
(Fire stops to burn)
And there’s no place left where you belong?

We won’t be happy
With all the things we have
If we can’t stop thinking of the cost
We won’t be happy
With all our friends we have
Filled up with fear
That they might once get lost

What can you say
at the point of no return?
(No return)
No use to ask for right or wrong
(Right or wrong)
What will you say when
the fire stops to burn
(Fire stops to burn)
And there’s no place left where you belong?

Go, face the world
Take things just the way they are
Face the world
Let honesty be
our guiding star
We face the world
There ain’t no use to lie to yourself
Face the world always eye to eye
When the world is facing you

You can say it gets better
When it won’t
You can say age makes you wiser
But it don’t

You can plead
You can preach
You can knock on wood
until your fingers bleed
But you will not change a fact

Go, face the world
Take things just the way they are
Face the world
Let honesty be
our guiding star
We face the world
There ain’t no use to lie to yourself
Face the world always eye to eye
When the world is facing you
Facing you
Facing you!

What can you say
at the point of no return?
(No return)
No use to ask for right or wrong
(Right or wrong)
What will you say when
the fire stops to burn
(Fire stops to burn)
And there’s no place left where you belong?

Go, face the world
Take things just the way they are
Face the world
Let honesty be
our guiding star
We face the world
There ain’t no use to lie to yourself
Face the world always eye to eye
When the world is facing you
Facing you!
When the world is facing you

Affronta il mondo

Perchè non capisci
Che vi son cose che non son così chiare
E pretendi che tutto vada per il verso giusto
Mentre ti costringi a creder
Che non v’è nulla di sbagliato?
Non puoi contare le tue notti insonni

Cosa potresti dire mai
al punto di non ritorno?
(Non ritorno)
Nessuno scopo per chieder del giusto e del torto
(Del giusto e del torto)
Cosa dirai quando le fiamme
smetteranno di bruciare
(Smetteranno di bruciare)
E non vi sarà rimasto alcun luogo d’abitare?

Noi non saremo lieti
Con tutto ciò ch’abbiamo
Se non possiamo smettere di pensare al costo
Noi non saremo lieti
Con tutti gl’amici ch’abbiamo
Riempiti di timore
Ch’essi potrebbero un giorno perder

Cosa potresti dire mai
al punto di non ritorno?
(Non ritorno)
Nessuno scopo per chieder del giusto e del torto
(Del giusto e del torto)
Cosa dirai quando le fiamme
smetteranno di bruciare
(Smetteranno di bruciare)
E non vi sarà rimasto alcun luogo d’abitare?

Và, affronta il mondo
Accogli le cose com’esse sono in realtà
Affronta il mondo
Lascia ch’onestamente
sia la nostra stella cometa
Noi affrontiamo il mondo
Non v’è modo per mentire a te stesso
Affronta il mondo sempre faccia a faccia
Quando il mondo affronta te

Puoi dire che andrà meglio
Quando invece non lo farà
Puoi dire che gl’anni ti rendon più saggio
Ma non succede

Puoi implorare
Puoi pregare
Puoi toccare ferro
Sinché le tue dita non sanguinano
Ma non cambierai la situazione

Và, affronta il mondo
Accogli le cose com’esse sono in realtà
Affronta il mondo
Lascia ch’onestamente sia
la nostra stella cometa
Noi affrontiamo il mondo
Non v’è modo per mentire a te stesso
Affronta il mondo sempre faccia a faccia
Quando il mondo affronta te
Affronta te
Affronta te!

Cosa potresti dire mai
al punto di non ritorno?
(Non ritorno)
Nessuno scopo per chieder del giusto e del torto
(Del giusto e del torto)
Cosa dirai quando le fiamme
smetteranno di bruciare
(Smetteranno di bruciare)
E non vi sarà rimasto alcun luogo d’abitare?

Và, affronta il mondo
Accogli le cose com’esse sono in realtà
Affronta il mondo
Lascia ch’onestamente sia
la nostra stella cometa
Noi affrontiamo il mondo
Non v’è modo per mentire a te stesso
Affronta il mondo sempre faccia a faccia
Quando il mondo affronta te
Affronta te
Quando il mondo affronta te

* traduzione inviata da Stefano Quizz

Tags: - 36 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .