Fall of Siple Dome – Testament

Fall of Siple Dome (La caduta del Siple Dome) è l’undicesima e ultima traccia dell’ottavo album dei Testament, The Gathering, pubblicato l’8 giugno del 1999. Il Siple Dome è una cappa di ghiaccio dell’Antartico con una lunghezza e una larghezza di circa 100 km.

Formazione Testament (1999)

  • Chuck Billy – voce
  • Eric Peterson – chitarra
  • James Murphy – chitarra
  • Steve DiGiorgio – basso
  • Dave Lombardo – batteria

Traduzione Fall of Siple Dome – Testament

Testo tradotto di Fall of Siple Dome (Billy, Peterson) dei Testament [Spitfire]

Fall of siple dome

Melting ice beneath the wave
Frozen ice sheets
Slowly start to break away
Another cycle has begun
The ice is flowing
The melt down has begun
Fall of Siple Dome…
The core reveals the past
Of a world once lost…

Shifting ice plates below
without warning
inter glacial sudden death
Land of ice,
free to roam
Global warming
The sea will overflow

Sheets below, float in time
Arctic death millennium
Melted ice, it floods the earth
in twenty thousand years
the process will repeat.

Under ice the river flows
Swiftly moving
Falling earth into the sea
Death is slowly on the move
The level’s rising
and there’s nothing we can do
Fall of Siple Doom…
The core revealed the past
Of a world once lost…

Man will find
the climate change mandatory
Extinction of the human race
Apocalypse millennium
Our world gets colder
to meltdown by the sun

Sheets below, float in time
Arctic death millennium
Melted ice, it floods the earth
in twenty thousand years
the process will repeat

And in the end you will find
under the sea earth will rise
Freezing, melting,
oceans, rise…

Tidal waves found the shore
Destroying cities
No longer can be recognised
Devastation to us all
The sea will rise
and a world soon to fall

Fall of Siple Doom…
The core revealed the past…
of a world once lost…
Fall of Siple Dome!!!

La caduta del Siple Dome

C’è del ghiaccio che fonde sotto l’onda
Coperte di ghiaccio congelato
Che iniziano lentamente a sciogliersi
È iniziato un altro ciclo
Il ghiaccio si muove
Lo scioglimento è iniziato
La caduta del Siple Dome…
Il nucleo rivela il passato
Di un mondo perduto…

Le placche di ghiaccio che si muovono là sotto
Senza avvertirci mai
Hanno un’improvvisa morte glaciale
Una terra di ghiaccio,
sulla quale si può vagare liberamente
Ma il riscaldamento globale
Alzerà il mare

Le coperte là sotto, fluttuano nel tempo
Per millenni è avvenuta la morte dell’artico
Il ghiaccio sciolto sommerge la Terra
In ventimila anni
Il processo si ripeterà

Sotto il ghiaccio scorre un fiume
Che si muove lentamente
La Terra cade nel mare
La morte si sta avvicinando
Il livello si sta alzando
E non c’é niente che possiamo fare
La caduta del Siple Dome…
Il nucleo rivela il passato
Di un mondo perduto…

L’uomo scoprirà
che il cambiamento di clima è irreversibile
Ci sarà l’estinzione della razza umana
L’apocalisse del millennio
Il nostro mondo si raffredda
E si scioglierà al sole

Le coperte là sotto, fluttuano nel tempo
Per millenni è avvenuta la morte dell’Artico
Il ghiaccio sciolto sommerge la Terra
In ventimila anni
Il processo si ripeterà

E alla fine vedremo
Che la Terra si alzerà dal mare
Congelandosi, sciogliendosi,
gli oceani, si alzano…

Le tempeste hanno trovato la costa
Distruggono le città
Che non verranno mai più riconosciute
Ci sarà la devastazione per tutti noi
Il mare si alzerà
E il mondo presto cadrà

La caduta del Siple Dome…
Il nucleo rivela il passato…
Di un mondo perduto…
La caduta del Siple Dome!!!

Tags: - 139 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .