Fallen angels – Dio

Fallen angels (Angeli caduti) è la traccia numero otto del terzo album dei Dio, Sacred Heart pubblicato il 15 agosto del 1985.

Formazione Dio (1985)

  • Ronnie James Dio – voce
  • Vivian Campbell – chitarra
  • Jimmy Bain – basso
  • Vinny Appice – batteria
  • Claude Schnell – tastiere

Traduzione Fallen angels – Dio

Testo tradotto di Fallen angels (Appice, Bain, Campbell, Dio) dei Dio [Vertigo]

Fallen angels

Screaming out alone in the night
Just a time and place
But it’s real all right
We are diamonds that shine without fire
We’re climbing the stairs
Going down and never higher

We’re fallen angels

Something came to me in a dream
The crack of a gun and a bloody scream
Then I could see the faces and why
I was holding the gun
And the world began to die

We’re fallen angels
Goin’ down
Fallen Angels
Come gather round

It’s a criminal world
And we all get to play
You’re a criminal
Sins of the children
Never get washed away

We’re fallen angels
Goin’ down
Fallen Angels
Come gather round

We are screaming out alone in the night
Just a time and place
But it’s real all right
We are diamonds that shine without fire
We are climbing the stairs
Going down and never higher

We’re fallen angels
Fallen Angels
Fallen Angels

If something comes to you in a dream
Open your eyes and scream it out
Remember that the evil you brew
It’s waiting outside to bring pain for you

Angeli caduti

Urlando da solo nella notte
Solo un momento e un luogo
ma è reale, tutto bene
Noi siamo diamanti che brilliamo senza fuoco
Stiamo salendo le scale
Andiamo in basso, mai verso l’alto

Siamo angeli caduti

Qualcosa venne da me in un sogno
lo scoppio di una pistola e un urlo insanguinato
Poi ho potuto vedere i volti e perchè
stavo tenendo la pistola
e il mondo ha cominciato a morire

Siamo angeli caduti
Andiamo giù
Angeli caduti
venite a radunarvi

È un mondo criminale
e tutti noi abbiamo ottenuto una parte
Tu sei un criminale
Peccati dei bambini
che non verrano mai lavati via

Siamo angeli caduti
Andiamo giù
Angeli caduti
venite a radunarvi

Stiamo urlando da soli nella notte
Solo un momento e un luogo
ma è reale, tutto bene
Noi siamo diamanti che brilliamo senza fuoco
Stiamo salendo le scale
Andiamo in basso, mai verso l’alto

Siamo angeli caduti
Angeli caduti
Angeli caduti

Se qualcosa viene da te in un sogno
apri gli occhi ed urla
Ricorda che il male che sviluppi
sta aspettando fuori per portarti dolore

Tags: - 170 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .