Fine again – Seether

Fine again (Di nuovo bene) è la traccia numero tre del secondo album dei Seether, Disclaimer, pubblicato il 20 agosto del 2002. [♫ video ufficiale ♫]

Formazione Seether (2002)

  • Shaun Morgan – voce, chitarra
  • Dale Stewart – basso
  • Josh Freese – batteria

Traduzione Fine again – Seether

Testo tradotto di Fine again dei Seether [Wind-Up]

Fine again

It seems like every day’s the same
and I’m left to discover on my own
It seems like everything is gray
and there’s no color to behold
They say it’s over
and I’m fine again, yeah
Try to stay sober feels
like I’m dying here

And I am aware now of how
everything’s gonna be fine one day
Too late, I’m in hell
I am prepared now,
seems everyone’s gonna be fine
One day too late, just as well

I feel the dream in me expire
and there’s no one left to blame it on
I hear you label me a liar
‘cause I can’t seem to get this through
You say it’s over,
I can sigh again, yeah
Why try to stay sober
when I’m dying here

And I am aware now of how
everything’s gonna be fine one day
Too late, I’m in hell
I am prepared now,
seems everyone’s gonna be fine
One day too late; just as well

And I’m not scared now.
I must assure you,
you’re never gonna get away
And I’m not scared now.
And I’m not scared now. No…

I am aware now of how
everything’s gonna be fine one day
Too late, I’m in hell
I am prepared now
seems everyone’s gonna be fine
One day too late, just as well
I am prepared now,
seems everything’s gonna be fine for me
For me; for myself.
For me, for me, for myself
For me, for me, for myself

I am prepared now for myself
I am prepared now and I am fine… again

Di nuovo bene

Sembra che ogni giorno sia lo stesso
E sono lasciato a scoprire da solo
Sembra che tutto sia grigio
E non ci sia un colore per gli occhi
Dicono che sia finita
e sto di nuovo bene, yeah
Provare a rimanere sobrio mi fa sentire
come se stessi morendo qui

E sono consapevole ora di come
Tutto andrà bene un giorno
Troppo tardi, sono all’inferno,
sono preparato adesso,
Se chiunque stesse bene
Un giorno troppo tardi, altrettanto bene

Sento il sogno in me che scade
E non c’è nessuno lasciato a incolpare
Ti sento fare il labiale di una bugia
Perché non mi sembra di arrivare a questo
Dici che è finita,
posso sospirare di nuovo, yeah
Perché provare a rimanere sobri
quando sto morendo qui?

E sono consapevole ora di come
Tutto andrà bene un giorno
Troppo tardi, sono all’inferno
Sono preparato adesso,
Se chiunque stesse bene
Un giorno troppo tardi; altrettanto bene

E non ho paura adesso.
Devo assicurarti,
Non dovrai più scappare
E non ho paura adesso.
E non ho paura adesso. No…

Sono consapevole ora di come
Tutto andrà bene un giorno
Troppo tardi, sono all’inferno
Sono preparato adesso,
Se chiunque stesse bene
Un giorno troppo tardi; altrettanto bene
Sono preparato adesso,
Sembra che tutta stia andando bene per me
Per me; per me stesso
Per me, per me, per me stesso
Per me, per me, per me stesso

Sono preparato per me stesso adesso
Sono preparato adesso e sto bene… di nuovo

* traduzione inviata da El Dalla

Tags:, - 221 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .