Five – Machine Head

Five (Cinque) è la traccia numero undici del terzo album dei Machine Head, The Burning Red, pubblicato il 10 agosto del 1999.

Formazione Machine Head (1999)

  • Robert Flynn – voce, chitarra
  • Ahrue Luster – chitarra
  • Adam Duce – basso
  • Dave McClain – batteria

Traduzione Five – Machine Head

Testo tradotto di Five  (Flynn) dei Machine Head [Roadrunner]

Five

Cry!

I remember was the month October,
In a garage I was standing,
Scared and somber,
I could smell your breathing,
And the pain you’re leaving,
So ashamed I’m feeling,
And now I am left to fate.

For all the times I’ve been losing my mind,
You molest and destroy
just a five year-old boy,
You made me suffer,
Motherfucker,
Ripped my heart out,
I was so good.

I remember words
that never left me,
For a skull of silver
here’s what you’d do for me,
If you tell, I’ll kill you,
Rip the tongue out from you,
Wish that I could stop you,
Please God, make this go away.

For all the times I’ve been losing my mind.
You molest and destroy
just a five year old boy,
And you made me suffer,
Motherfucker,
Ripped my heart out,
Innocence was lost.

And I feel it!
I can’t take it!
I don’t want it!
Anymore…

Was only five!
And I feel it!
Can’t take it!
Anymore…

For all the times,
I’ve been losing my goddamned mind,
Make it swear if I saw you,
I’d make you suffer,
Make you suffer,
Motherfucker!

For all the times I’ve been losing my mind,
You molest and destroy
just a five year old boy,
And you make me suffer,
Motherfucker,
Ripped my heart out
I was only…

For all the times I’ve been losing my mind,
You molest and destroy
just a five year old boy,
And you make me suffer,
motherfucker,
Ripped my heart out…

…I was only five!
Five!
Five!
Five!
Five!
Five!
Five!
Five!
Five!

Cinque

Urla!

Ricordo ch’era il mese d’Ottobre,
Io mi trovavo all’interno di un garage,
Terrorizzato e sobrio,
Io potevo captare il tuo respiro,
Ed il dolore che stavi spargendo attorno,
Mi sento così a disagio,
Ed ora sono abbandonato alle mani del fato.

Per tutte le volte che ho perso la testa,
Tu molesti e annienti
un ragazzino di cinque anni,
Tu mi hai gettato nel tormento,
Figlio di puttana,
Mi hai strappato via il mio cuore,
Ero così buono.

Ricordo frasi
che mai si sono allontanate da me
Per un teschio d’argento
qui è quello che avresti fatto per me,
Se ne parli, ti ammazzerò,
Reciderò la lingua dalla tua bocca,
Vorrei poterti fermare,
Dio ti prego, fa che costui se ne vada.

Per tutte le volte che ho perso la testa,
Tu molesti e annienti
un ragazzino di cinque anni,
Tu mi hai gettato nel tormento,
Figlio di puttana,
Mi hai strappato via il mio cuore,
Perduta era l’innocenza.

E lo percepisco!
Non posso tenerlo in mano!
Non lo voglio!
Mai più…

Avevo solamente cinque anni!
E lo percepisco!
Non posso tenerlo in mano!
Mai più…

Per tutte le volte
Che ho perso la mia fottutissima testa,
Comincio a sudare appena ti vedo,
Ti getterei nel tormento,
Ti getto nel tormento,
Figlio di puttana!

Per tutte le volte che ho perso la testa,
Tu molesti e annienti
un ragazzino di cinque anni,
Tu mi hai gettato nel tormento,
Figlio di puttana,
Mi hai strappato via il mio cuore,
Avevo solamente…

Per tutte le volte che ho perso la testa,
Tu molesti e annienti
un ragazzino di cinque anni,
Tu mi hai gettato nel tormento,
Figlio di puttana,
Mi hai strappato via il mio cuore…

…Avevo solamente cinque anni!
Cinque!
Cinque!
Cinque!
Cinque!
Cinque!
Cinque!
Cinque!
Cinque!

* traduzione inviata da Stefano Quizz

Tags: - 103 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .