Flag of hate – Kreator

Flag of hate (Bandiera dell’odio) è la traccia numero sei del primo album dei Kreator, Endless Pain, pubblicato nell’ottobre del 1985.

Formazione Kreator (1985)

  • Mille Petrozza – voce, chitarra
  • Rob Fioretti – basso
  • Jürgen Reil – batteria

Traduzione Flag of hate – Kreator

Testo tradotto di Flag of hate (Petrozza) dei Kreator [Noise]

Flag of hate

Dark shadows lie over the city
Tonight someone will die,
you can hear some painful scream
The air is full of flies
The mayhemic legions are ready
to steal the human souls
Come into my vault
and do what you have been told

I’ll eat your intestines
no matter if you pray or please
I’ll bring you down to your knees
Tonight you’re gonna meet your fate
You’ll try to run but it’s too late
I am here to liquidate

Time to raise your flag of hate,
destroy the world is our only aim
To strike them down is the only way
to make ‘em dead and make ‘em pay

The galley of the underground
shippers on the sea of blood
All what we want is
to crucify your “god”
The posers on this earth
have no right to live
We gonna split their brains
torture is what we give

I’ll eat your intestines
no matter if you pray or please
I’ll bring you down to your knees
Tonight you’re gonna meet your fate
You’ll try to run but it’s too late
I am here to liquidate

Time to raise your flag of hate,
destroy the world is our only aim
To strike them down is the only way
to make ‘em dead and make ‘em pay

Bandiera dell’odio

Ombre oscure giacciono sopra alla città
Sta notte qualcuno morirà,
puoi già sentire alcune urla di dolore
L’aria è piena di presagio
Le legioni del caos sono pronte
a prendere anime umane
Vieni nella mia cripta
a fare quello che è stato detto

Mangerò il tuo intestino,
e non mi importerà delle tue preghiere
Ti metterò in ginocchio
Sta notte incontrerai il tuo destino
Cercherai di scappare, ma sarà troppo tardi
Sono qui per disintegrare

È tempo di alzare la bandiera dell’odio,
distruggere il mondo è l’unico nostro scopo
Perché sconfiggerli e l’unica strada
per farli morire e fargliela pagare

La galleria dei messaggeri
sulla spiaggia del sangue
È tutto ciò che ci occorre
per crocifiggere il tuo “dio”
Gli sbruffoni su questo pianeta
non hanno diritto di vivere
Spappoleremo i loro cervelli,
la tortura è ciò che vogliamo

Mangerò il tuo intestino,
e non mi importerà delle tue preghiere
Ti metterò in ginocchio
Sta notte incontrerai il tuo destino
Cercherai di scappare, ma sarà troppo tardi
Sono qui per disintegrare

È tempo di alzare la bandiera dell’odio,
distruggere il mondo è l’unico nostro scopo
Perché sconfiggerli e l’unica strada
per farli morire e fargliela pagare

* traduzione inviata da Oikos

Tags: - 63 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .