Flower – Soundgarden

Flower (Fiore) è la traccia che apre il primo album dei Soundgarden, Ultramega OK pubblicato il 31 ottobre del 1988.

Formazione Soundgarden (1988)

  • Chris Cornell – voce
  • Kim Thayil – chitarra
  • Hiro Yamamoto – basso
  • Matt Cameron – batteria

Traduzione Flower – Soundgarden

Testo tradotto di Flower (Cornell, Thayl) dei Soundgarden [A&M Records]

Flower

Along her vain parade
Along her veins

All of seventeen
Eyes a purple green
Treated like a queen
She was on borrowed self-esteem

She would do her dance
A painful masquerade
Spinning you into her web
Along her vain parade

In her uniform
Studded brass and steel
Kissing napkin lipstick stains
And smearing sincerity

Along her vain parade
Along her veins

Time crept up on her
She’s early gray
Her reflection
looks concerned
And flowers hit her grave

Fiore

Lungo la sua sfilata di nulla
Lungo le sue vene

Aveva 17 anni
gli occhi di un verde viola
si comportava come una regina
e viveva di stima presa in prestito

Lei avrebbe fatto la sua danza
Un travestimento doloroso
Intrappolarti nella sua ragnatela
nella sua sfilata fatta di nulla

Nella sua uniforme
con le borchie in ottone e acciaio
i baci al fazzoletto, le macchie di rossetto
e sporca di sincerità

Lungo la sua sfilata di nulla
Lungo le sue vene

Il tempo le si è arrampicato addosso
è diventata grigia in fretta
la sua immagine allo specchio
sembra preoccupata
e la sua tomba è coperta di fiori

Tags: - 151 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .