Food for the Gods – In Flames

Food for the Gods (Ambrosia per gli dei) è la traccia numero due del terzo album degli In Flames, Whoracle pubblicato il 27 ottobre del 1997.

Formazione In Flames (1997)

  • Anders Fridén – voce
  • Glenn Ljungström – chitarra
  • Jesper Strömblad – chitarra
  • Johan Larsson – basso
  • Björn Gelotte – batteria

Traduzione Food for the Gods – In Flames

Testo tradotto di Food for the Gods (Strömblad, Ljungström, Gelotte) degli In Flames [Nuclear Blast]

Food for the Gods

Shame marries the guilt
Introduces itself
to the concept of total loneliness
Sensations repressed
Make friends with Suicidia
And here the leeches begin
To suck away the lust for life

Escape takes lead
into a world unknown
Uncontrolled by all
Where borders are erased

And potential infinite chosen cells
Glands and transmitters
blast the body with joy
Astral feet running up to dimensions
Covered with gold
Stairs of glowing electro plasma
Safir onyx and buzzing vibrations
A dead men’s banquet
Food for the gods

There’s only one real world
Our Earth is but a shadow
Created from a child’s heart
A living jewel
From now on abode for a soul
In its setting

Escape takes lead
into a world unknown
Uncontrolled by all
Where borders are erased

And potential infinite chosen cells
Glands and transmitters
blast the body with joy
Astral feet running up to dimensions
Covered with gold
Stairs of glowing electro plasma
Safir onyx and buzzing vibrations
A dead men’s banquet
Food for the gods

Cutting the bloodline
Re-tie the bleeding roots
to heavenly ship of glass
And let it drift in passive arrogance
In a one word dialog with the stars

Escape takes lead
into a world unknown
Uncontrolled by all
Where borders are erased

And potential infinite chosen cells
Glands and transmitters
blast the body with joy
Astral feet running up to dimensions
Covered with gold
Stairs of glowing electro plasma
Safir onyx and buzzing vibrations
A dead men’s banquet
Food for the gods

Ambrosia per gli dei

L’abiezione sposa il rimorso
Si presenta di fronte
al concetto d’assoluta solitudine
Emozioni represse
Si fa degli amici con Suicidia
E di lì in poi le sanguisughe iniziano
A succhiare via la brama di vita

La fuga prende il comando
in uno mondo ignoto
Senza freni su ogni cosa
Ove le frontiere son cancellate

Ed infinite potenziali cellule dominanti
Ghiandole e trasmettitori
martoriano il corpo con letizia
Piedi astrali che attraversano le dimensioni
Ricoperti d’oro
Scalinate di sfavillante plasma elettrico
Il Safir d’onice e le ronzanti vibrazioni
Un banchetto di uomini morti
Ambrosia per gli dei

V’è solamente un unico mondo tangibile
La nostra Terra non è altro che un’ombra
Plasmata dal cuore d’un fanciullo
Un gioiello vivente
D’ora in poi la dimora per un’anima
Nella sua configurazione

La fuga prende il comando
in uno mondo ignoto
Senza freni su ogni cosa
Ove le frontiere son cancellate

Ed infinite potenziali cellule dominanti
Ghiandole e trasmettitori
martoriano il corpo con letizia
Piedi astrali che attraversano le dimensioni
Ricoperti d’oro
Scalinate di sfavillante plasma elettrico
Il Safir d’onice e le ronzanti vibrazioni
Un banchetto di uomini morti
Ambrosia per gli dei

Interrompendo la scia di sangue
Rilega le radici sanguinanti
al celeste vascello di vetro
E lascialo galleggiare con passiva superbia
Nel dialogo d’una sola parola con gl’astri

La fuga prende il comando
in uno mondo ignoto
Senza freni su ogni cosa
Ove le frontiere son cancellate

Ed infinite potenziali cellule dominanti
Ghiandole e trasmettitori
martoriano il corpo con letizia
Piedi astrali che attraversano le dimensioni
Ricoperti d’oro
Scalinate di sfavillante plasma elettrico
Il Safir d’onice e le ronzanti vibrazioni
Un banchetto di uomini morti
Ambrosia per gli dei

* traduzione inviata da Stefano Quizz

Tags: - 200 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .