Food for the worms – Exodus

Food for the worms (Cibo per i vermi) è l’undicesima e ultima traccia del decimo album degli Exodus, Blood In, Blood Out, pubblicato il 10 ottobre del 2014.

Formazione Exodus (2014)

  • Steve “Zetro” Souza – voce
  • Gary Holt – chitarra
  • Lee Altus – chitarra
  • Jack Gibson – basso
  • Tom Hunting – batteria

Traduzione Food for the worms – Exodus

Testo tradotto di Food for the worms (Holt) degli Exodus [Nuclear Blast]

Food for the worms

There is no afterlife
We all just decompose
No Heaven’s pearly gates
Just tags upon our toes
A slow putrescence
From the time the life is shorn
Feast for the maggots
Reborn

Wet and adipocerous
Our flesh turns in to wax
Enter hypostasis
Pale skin discolored black
Regeneration
When life has adjourned
Insect infestation
Our favors are returned

When from this world we are unbound
We’re food for the worms
When they plant me in the ground I’m
Food for the worms

The reaper beats at the gate of every man
Lies fill the Bible, Tanakh and Quran
It matters not which dogma you believe
Our bodies are left to rot
like fallen leaves
The circle of life it marches on
We fertilize the ground we walk upon
Feast for the vultures’ all that’s left
While hope spring eternal
for the bereft

The throes of rigor mortis
Forensic certainty
Heaven, Olam Ha-Ba
Fairy tales of lunacy
We’re vessels for the larvae
Not vessels for the soul
Transform to liquefaction
Make all nature whole
Food for the worms

Cibo per i vermi

Non c’è vita dopo la morte
tutti noi semplicemente marciamo
Niente porte del paradiso di perla
solo un cartellino sulle dita dei piedi
una lenta putrefazione
dal momento in cui viene privata la vita
Banchetto per i vermi
Rinati

Umida e grassa sostanza
la nostra carne di trasforma in cera
Arriva il ristagno di sangue
La pallida pelle diventa nera
Rigenerazione
quando la vita è interrotta
infestazione di insetti
i nostri favori vengono restituiti

Quando da questo mondo siamo separati
Siamo cibo per i vermi
Quando mi mettono nella terra io sono
cibo per i vermi

Il mietitore batte alla porta di ogni uomo
Bugie riempiono Bibbia, Torah e Corano
Non importa a quale dogma tu credi
I nostri corpi sono lasciati a marcire
come foglie cadute
Il cerchio della vita va avanti
Fertilizziamo la terra su cui camminiamo
Festa per gli avvoltoi è tutto ciò che rimane
Mentre la speranza di una eterna primavera
è perduta

Alle prese con il rigor mortis
Certezza forense
Paradiso, Mondo a venire
Favole della follia
Siamo contenitori per larve
non recipienti per l’anima
La trasformazione in liquido
rende tutta la natura intera
Cibo per vermi

Tags: - 107 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .