For the love I bear – Sentenced

For the love I bear (Per l’amore che nutro) è la traccia numero quattro del quinto album dei Sentenced, Frozen pubblicato il primo settembre del 1998.

Formazione Sentenced (1998)

  • Ville Laihiala – voce
  • Miika Tenkula – chitarra
  • Sami Lopakka – chitarra
  • Sami Kukkohovi – basso
  • Vesa Ranta – batteria

Traduzione For the love I bear – Sentenced

Testo tradotto di For the love I bear (Tenkula) dei Sentenced [Century]

For the love I bear

The silent peace this anguished morning
brings leaves me to my grief
Oh, so many years
I’ve been married to the grave
These bitter tears fill up my sorrowed eyes
as I lay my head down
and beg myself to be so brave

Oh, how I miss your loving hate’
And yet I miss her loving hate
Cursed be this love I bear
Bereaved be this heart that bleeds for her
The love of the man lives here
On grain and the earth, rain and the chilling air

The burning passion the glowing sunset
gives will leave me to my joy
and I’ll laugh upon the stroke that murders me
So farewell my love,
take all of myself
and kill this love forsaken
and please send me no need of thee’

Oh, how I miss your loving hate’
And yet I miss her loving hate
Cursed be this love I bear
Bereaved be this heart that bleeds for her
The love of the man lives here’
On grain and the earth, rain and the chilling air

Per l’amore che nutro

La pace silenziosa questo angosciato mattino
mi porta e mi lascia al mio dolore
oh, così tanti anni
sono stato sposato alla tomba
queste lacrime amare riempiono i miei occhi
addolorati mentre poso la mia testa
e imploro me stesso di essere così coraggioso

Oh, quanto mi manca il tuo amrevole odio,
e ancora mi manca il suo amorevolo odio
maledetto sia quest’amore che nutro
in lutto sia questo cuore che sanguina per lei
l’amore dell’uomo vive qui
Sul grano e sulla terra, pioggia e aria raggelante

La passione bruciante il tramonto incandescente
mi da e mi lasscerà alla mia gioia
e riderò del colpo che mi ucciderà
Quindi addio amore mio,
prendi tutto me stesso
e uccidi questo amoe abbandonato
e per favore non mandarmi nessun tuo bisogno

Oh, quanto mi manca il tuo amorevole odio,
e ancora mi manca il suo amorevolo odio
maledetto sia quest’amore che nutro
in lutto sia questo cuore che sanguina per lei
l’amore dell’uomo vive qui
sul grano e sulla terra, pioggia e aria raggelante

Tags: - 189 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .