Fragile – Lacuna Coil

Fragile (poggibo) è la traccia che apre il quarto album dei Lacuna Coil, Karmakode, pubblicato il 31 marzo del 2006.

Formazione Lacuna Coil (2006)

  • Cristina Scabbia – voce
  • Andrea Ferro – voce
  • Marco Emanuele Biazzi – chitarra
  • Cristiano Migliore – chitarra
  • Marco Coti Zelati – basso
  • Cristiano Mozzati – batteria

Traduzione Fragile – Lacuna Coil

Testo tradotto di Fragile dei Lacuna Coil [Century]

Fragile

What? Damn, you’re right!
Dare is about obsession
It’s something inside
Wounds are bleeding in my hands
Turning blind
No one will ever stop
this self-made decline
Nothing really matters.

He’s watching me
What if I look away
and deal with it
Digging in my grave
I won’t deny it
Fragile
My crystal ball
Shattered on the ground

What? Damn, you’re right!
Learn is about rejection
There’s nothing to hide
Wounds are healing in my hands
Turning blind
No one will ever scratch
My own state of mind
Nothing really matters

He’s watching me
What if I look away
and deal with it
Digging in my grave
I won’t deny it
Fragile
My crystal ball
Shattered on the ground

He’s watching me
What if I look away
and deal with it
Digging in my grave
I won’t deny it
Fragile
My crystal ball
Shattered on the ground

Fragile

Cosa? Dannazione, hai ragione!
La sfida è per l’ossessione
C’è qualcosa dentro
Le ferite stanno sanguinando nelle mie mani
Divento cieco
Nessuno fermerà mai
questo declino creato da me
Niente davvero importa

Lui mi sta osservando
Cosa succede se distolgo lo sguardo
e tratto con esso
Scavo nella mia tomba
Non lo negherò
Fragile
la mia sfera di cristallo
frantumata a terra

Cosa? Dannazione, hai ragione!
Imparare è per rifiutare
Non c’è niente da nascondere
Le ferite stanno guarendo nelle mie mani
Divento cieco
Nessuno graffierà mai
la mia stessa disposizione d’animo
Niente davvero importa

Lui mi sta osservando
Cosa succede se distolgo lo sguardo
e tratto con esso
Scavo nella mia tomba
Non lo negherò
Fragile
la mia sfera di cristallo
frantumata a terra

Lui mi sta osservando
Cosa succede se distolgo lo sguardo
e tratto con esso
Scavo nella mia tomba
Non lo negherò
Fragile
la mia sfera di cristallo
frantumata a terra

Tags: - 731 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .