Free will sacrifice – Amon Amarth

Free will sacrifice (Sacrificio volontario) è la traccia numero due del settimo album degli Amon Amarth, Twilight of the Thunder God, pubblicato il 17 settembre del 2008.

Formazione degli Amon Amarth (2008)

  • Johan Hegg – voce
  • Olavi Mikkonen – chitarra
  • Johan Soderberg – chitarra
  • Ted Lundström – basso
  • Frederik Andersson – batteria

Traduzione Free will sacrifice – Amon Amarth

Testo tradotto di Free will sacrifice degli Amon Amarth [Metal Blade]

Free will sacrifice

See them gathered on the plains now
See an army strong and vast
As long as one of us remains here
None of them will ever pass

Here they come so raise the shields high
Like wolves they show their teeth
None of us will ever yield now
To the scavengers beneath

We’re outnumbered ten to one here
Still, I love the odds
We will sacrifice them one by one
Send them off to the gods

Soon we will be gone
A free will sacrifice
As free men we are born
And free we shall die

Here they come ten thousand strong
Charging up the hill
This day will be both hard and long
They move in for the kill

Hold the line don’t let it break
Use your sword and spear
A glory death, for all awaits
All who knows no fear

Hordes of men they hit the shields
Like waves they break away
We face our woven destiny
And we don’t fear the grave

Soon we will be gone
A free will sacrifice
As free men we are born
And free we shall die

Sacrificio volontario

Li vediamo riuniti ora nella pianura
Vediamo un’armata forte ed estesa
Finché uno noi rimarrà qui
Nessuno di loro passerà mai

Arrivano innalzando alti gli scudi
Come lupi che mostrano i denti
Nessuno di noi si arrenderà mai
Agli sciacalli

Noi qui siamo in minoranza dieci a uno
Calma, io amo gli imprevisti
Noi li sacrificheremo uno ad uno
Mandandoli dagli dei

Presto noi ce ne andremo
Un sacrificio volontario
Siamo nati liberi
E liberi noi moriremo

Arrivano forti in diecimila
Caricando su per la collina
Questo giorno sarà lungo e duro
Vengono per uccidere

Tenete le righe non lasciate che si rompano
Usate la vostra spada e la vostra lancia
Una morte gloriosa, attende tutti
Tutti coloro che non conoscono la paura

Orde di uomini colpiscono gli scudi
Si infrangono come onde
Noi affrontiamo il nostro destino intrecciato
E non temiamo la tomba

Presto moriremo
Un sacrificio volontario
Siamo nati liberi
E liberi noi moriremo

Tags: - 455 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .