From the rooftops – Fates Warning

From the rooftops (Dai tetti) è la traccia che apre il dodicesimo album dei Fates Warning, Theories of Flight, pubblicato il primo luglio del 2016.

Formazione Fates Warning (2016)

  • Ray Alder – voce
  • Jim Matheos – chitarra
  • Joey Vera – basso
  • Bobby Jarzombek – batteria

Traduzione From the rooftops – Fates Warning

Testo tradotto di From the rooftops dei Fates Warning [InsideOutMusic]

From the rooftops

See what there is to see
The view from the rooftops is the same
It seems there’s no end
And the lights below burn cold

Thoughts of the past recede
They fade into history, and now the rain begins
Somehow everything seems right
Colors flood into the night
And eyes open then
There’s no room for trying
Forget what was known
There’s no use in hiding
From shadows unknown

No wall’s ever lasted
Not brick, steel or stone
No thing lasts forever
Except the unknown

There’s nothing that time can’t end
How long can darkness
live in the empty spaces
Until lights collapse and time misplaces
(All good things will have their end
How long till this time is over then)

How long till stars have faded
and leave their traces
Before we collapse and time erases
(All good things will have their end
How long till this time is over then)

There’s nothing that time can’t end
There’s no room for trying
Forget what was known
There’s no use in hiding
From shadows unknown
There’s nothing that time can’t end

Dai tetti

Vedi quello che c’è da vedere
La vista dai tetti è la stessa
Sembra che non abbia fine
e le luci in basso sembrano fredde

I pensieri del passato retrocedono
Svaniscono nella storia, e ora la pioggia inizia
In qualche modo tutto sembra giusto
Colori inondano la notte
e occhi aperti allora
Non c’è spazio per provare
Dimentica quello che era conosciuto
Non c’è nessuna utilità nel nascondersi
da ombre sconosciute

Nessun muro è mai durato
Ne di mattoni, acciaio o pietra
Nessuna cosa dura per sempre
Tranne l’ignoto

Non c’è niente che il tempo non può finire
Per quanto tempo l’oscurità
può vivere in spazi vuoti
Finché le luci crollano e il tempo si smarrisce
(Tutte le cose buone avranno la loro fine
Quanto tempo prima che questo tempo finisca)

Quanto tempo prima che le stelle svaniscano
e lasciano le loro tracce
Prima che collassiamo e il tempo ci cancelli
(Tutte le cose buone avranno la loro fine
Quanto tempo prima che questo tempo finisca)

Non c’è niente che il tempo non può finire
Non c’è spazio per provare
Dimentica quello che era conosciuto
Non c’è nessuna utilità nel nascondersi
da ombre sconosciute
Non c’è niente che il tempo non può finire

Tags: - 51 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .