Generation landslide – Alice Cooper

Generation landslide (Generazione frana) è la traccia numero sette del sesto album di Alice Cooper, Billion Dollar Babies pubblicato il 25 febbraio del 1973.

Formazione (1973)

  • Alice Cooper – voce
  • Glen Buxton – chitarra
  • Michael Bruce – chitarra
  • Dennis Dunaway – basso
  • Neal Smith – batteria

Traduzione Generation landslide – Alice Cooper

Testo tradotto di Generation landslide (Cooper, Buxton, Bruce, Dunaway, Smith) di Alice Cooper [Warner Bros]

Generation landslide

Please clean your plate, dear,
The lord above can see ya
Don’t you know people
are starving in Korea?
Alcohol and razorblades
and poison and needles
Kindergarten people,
they used ‘em they need ‘em
The over- indulgent machines
were their children
There wasn’t a way down
on earth here to cool ‘em
‘Cause they looked just like humans
at Kresges and Woolworth
But decadent brains
were at work to destroy
Brats in battalions
were ruling the streets saying
“Generation Landslide
close the gap between ‘em”
And I laugh to myself
every man and the ladies
Who never could see
those billions dollar babies

Militant mothers,
hiding in the basement
Using pots and pans
as their shields and their helmets
Molotov milk bottles heaved
from pink high-chairs
While mothers limp burned,
with certificate papers
Dad gets allowance
from his sonny the dealer
Who’s pubic to the world,
but involved in high finance
Sister’s out ‘til five
doing banker’s son’s hours
But she owns a Maserati,
that’s a gift from his father
Stop at full speed
at one hundred miles per hour
The Colgate invisible shield finally got ‘em

And I laugh to myself
every man and the ladies
Who never could see
those billion dollar babies

Generazione frana

Per favore pulisci il tuo piatto, cara
Il Signore in alto può vederti
Non sai che le persone
muoiono di fame in Corea?
Alcol e lamette
e veleno e aghi
Le persone dell’asilo
li usano ne hanno bisogno
Le macchine oltremodo indulgenti
erano i loro bambini
Non c’era una via giù
sulla Terra per raffreddarli
Perchè sembravano proprio degli umani
da Kresges e Woolworths
Ma cervelli decadenti
erano al lavoro per distruggere
Mocciosi nei battaglioni
stavano governando le strade dicendo:
“La generazione frana
chiude la distanza tra di loro”
E rido a me stesso,
ogni uomo e le signore
Che non hanno mai potuto vedere
quei bambini da un miliardo di dollari

Madri militanti
che si nascondono nel loro scantinato
Usando pentole e padelle
come scudi ed elmetti
Molotov di bottiglie di latte
lanciate da alte sedie rosa
Mentre le madri zoppe bruciavano,
con documenti certificati
Papà ha preso un assegno
dal suo figliolo il commerciante
Che è pubico al mondo,
ma coinvolto in alte finanze
La sorella è fuori fino alle 5
a fare le ore del figlio del banchiere
Ma lei possiede una Maserati,
che è un regalo di suo padre
Si ferma a massima velocità,
a cento miglia all’ora
L’invisibile scudo Colgate alla fine li ha presi

E rido a me stesso,
ogni uomo e le signore
Che non hanno mai potuto vedere
quei bambini da un miliardo di dollari

* traduzione inviata da El Dalla

Tags: - 212 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .