Ghost along The Mississippi – Down

Ghost along The Mississippi (Un fantasma lungo il Mississippi) è la traccia numero cinque del secondo album dei Down, Down II: A Bustle in Your Hedgerow, pubblicato il 26 marzo del 2002.

Formazione Down (2002)

  • Phil Anselmo – voce
  • Pepper Keenan – chitarra
  • Kirk Windstein – chitarra
  • Rex Brown – basso
  • Jimmy Bower – batteria

Traduzione Ghost along The Mississippi – Down

Testo tradotto di Ghost along The Mississippi (Anselmo, Bower, Brown, Keenan, Windstein) dei Down [Elektra]

Ghost along The Mississippi

In the morning, it takes me quite a while
to clear my head
And as the day moves on,
I find it hard to smile at something said
So I took control, priority
number one, and that’s me
Then I cut the dragon’s head off,
and put away my gun, so let it be
So let it be

I’m dying prematurely,
I’m wasting my life for sure
I’m trying to kill
what’s wrong with me
A ghost along the Mississippi

I never thought before,
a life could be so strange, but it is
And I guess my one a day,
became ten or twelve or more, and more
But I’ve got a gift, it’s something
called my friends or love
With them and I combined,
I’ll beat an early end,
it’s been done before

No time of passing away,
of losing just one more day
I’m trying to kill
what’s happening to me
A ghost along the Mississippi

Can’t happen to me
Won’t do it to me
Can’t happen to me
Won’t do it to me
Can’t happen to me
Won’t do it to me

Destroying what’s got ahold of me
No more the ghost of Mississippi

Un fantasma lungo il Mississippi

Al mattino, mi ci vuole un pò di tempo
per schiarire la mente
Mentre il giorno scorre,
faccio fatica a sorridere a qualcosa detto
Prendo controllo, priorità
numero uno, sono io
Taglio la testa al drago,
metto via la mia pistola, così sia
Così sia

Sto morendo prematuramente,
sto sprecando la mia vita sicuramente
Sto provando ad uccidere
cosa c’è di sbagliato in me
Un fantasma lungo il Mississippi

Non c’ho mai pensato prima,
una vita potrebbe essere strana, ma lo è
Suppongo che uno al giorno,
diventa 10, 12 o di più; di più
Ho un regalo, è qualcosa
chiamato “i miei amici o mio amore”
Con loro li combino,
batterò una fine vicina,
è già stato fatto prima

Non c’è tempo per passare,
sprecare un’altro giorno
Sto provando ad uccidere
cosa sta succedendo in me
Un fantasma lungo il Mississippi

Non può succede a me
Non farlo a me
Non può succede a me
Non farlo a me
Non può succede a me
Non farlo a me

Distruggendo cosa mi trattiene
Niente più fantasma del Mississippi

* traduzione inviata da El Dalla

Tags: - 92 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .