Ghost river – Nightwish

Ghost river (Fiume fantasma) è la traccia numero tre del settimo album dei Nightwish, Imaginaerum, pubblicato il 30 novembre del 2011.

Formazione Nightwish (2011)

  • Anette Olzon – voce
  • Erno Vuorinen – chitarra
  • Marco Hietala – basso
  • Julius Nevalainen – batteria
  • Tuomas Holopainen – tastiere

Traduzione Ghost river – Nightwish

Testo tradotto di Ghost river (Holopainen) dei Nightwish [Nuclear Blast]

Ghost river

It’s a long road down
the river deep ‘n wild
Every twist and turn a wonder-dale
It’s a scary ride
we’d give anything to take
Let yourself bleed
Leave a footprint on every island you see

Hey you, child of rape,
the riverbed awaits
Snow white, pitch-black,
your life such strife
Heavenward, deep down,
I’ll show you such sights
Believe it, we live as we dream / scream

“He will go down he will drown
drown, deeper down
The river wild will take your only child
He will go down he will drown drown,
deeper down
The mills grind slow
in a riverbed ghost town
He will go down he will drown drown,
deeper down
If you want me, then do come across”

What is it you dream of, child of mine?
The magic ride, the mermaid cove?
Never met a kinder heart than yours
Let it bleed
Leave a footprint on every island you see

“I am the painted faces, the toxic kiss
Sowing of doubt, troll beneath the bridge
Come across
Death by a thousand cuts
Believe it, we live as we dream / scream”

“I am the desert-scape,
the sand inside your hourglass
I am the fear and abuse,
the leper children
Every eye sewn shut”

“We will go down we will drown drown,
deeper down
The river wild will be our last ride
We will go down we will drown drown,
deeper down
The mills grind slow
in a riverbed ghost town”

Beautifully shy as you are
Never lose your heart
And do come across

Fiume fantasma

È stata una lunga strada
lungo il fiume profondo e selvaggio
Ogni ansa e curva una valle spettacolare
È un viaggio spaventoso
per cui daremmo qualsiasi cosa
Lasciati dissanguare
Lascia un’impronta su ogni isola che vedi

Ehi, tu, figlio di uno stupro,
il letto del fiume ti aspetta
Bianco come la neve, nero come l’inchiostro,
la tua vita è una tale lotta
Verso il cielo, verso l’abisso,
ti mostrerò certe cose…
Credimi, viviamo mentre sognamo / gridiamo

Andrà a fondo, annegherà, annegherà,
sempre più a fondo
Il fiume impetuoso si prenderà il tuo unico figlio
Andrà a fondo, annegherà, annegherà,
sempre più a fondo
I mulini macinano lentamente
in una città fantasma nel letto del fiume
Andrà a fondo, annegherà, annegherà,
sempre più a fondo
Se mi vuoi, allora attraversa il fiume

Qual è il tuo sogno, figlio mio?
Il viaggio magico, la baia delle sirene?
Non ho mai incontrato un cuore più gentile del tuo
Lascialo dissanguare
Lascia un’impronta su ogni isola che vedi

Io sono i volti dipinti, il bacio tossico
Seminatore di dubbi, troll sotto al ponte
Attraversa
Morte data dai mille tagli
Credici, viviamo mentre sognamo/gridiamo

Sono il paesaggio del deserto,
la sabbia nella tua clessidra
Sono la paura e l’abuso,
il bambino appestato
Ogni occhio chiuso ben stretto

Andremo a fondo, annegheremo, annegheremo,
sempre più a fondo
Il fiume sarà il nostro ultimo viaggio
Andremo a fondo, annegheremo, annegheremo,
sempre più a fondo
I mulini macinano lentamente
in una città fantasma nel letto del fiume

Meravigliosamente timido come sei
Non perdere mai il tuo cuore
E attraversa il fiume

Condividi
Tags: -  521 visite

Lascia un commento o segnala (e correggi ;) un errore

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .