God is for the dead – Ill Niño

God is for the dead (Dio è per la morte) è la traccia che apre il quinto album degli Ill Niño, Dead New World, pubblicato il 25 ottobre del 2010.

Formazione Ill Niño (2010)

  • Cristian Machado – voce
  • Diego Verduzco – chitarra
  • Ahrue Luster – chitarra
  • Lazaro Pina – basso
  • Dave Chavarri – batteria
  • Daniel Couto – percussioni

Traduzione God is for the dead – Ill Niño

Testo tradotto di God is for the dead degli Ill Niño [Roadrunner]

God is for the dead

We’re damned.

I live so addicted just to you.
Underneath my damaged skin, it’s true.

I don’t want to hear the same opinion.
I don’t want to heal the same condition.
I don’t want to be like you, like you.
Cause I just want to be like me, like me.

God is only for the dead.
God is only in my head.
Is there anyone who cares
to answer our prayers?
God is only for the damned.
God is only in my head.
Is there anyone who cares
to answer our prayers?

My skins are encrypted, just like you.
But, underneath we’re flesh and bone,it’s true.

I don’t want to hear the same opinion.
I don’t want to heal the same condition.
I don’t want to be like you, like you.
Cause I just want to be like me, like me.

God is only for the dead.
God is only in my head.
Is there anyone who cares
to answer our prayers?
God is only for the damned.
God is only in my head.
Is there anyone who cares
to answer our prayers?

Burning red right now,
memories burning red.
Burning red, burns red.
Life is flashing red,
burning red right now.

They say that God is for the dead.
But I won’t let up to rest my head.
They say this world is for the damned.
Then let it go because we are them.
They say God is for the youth.
And they say that guns
could cure the truth.
If God is only for the damned.
I’d never want to live again.

Dio è per la morte

Siamo dannati.

Vivo dipendentemente solo per te.
Sotto la mia pelle danneggiata, è vero.

Non voglio sentire la stessa opinione.
Non voglio guarire la stessa condizione.
Non voglio essere come te, come te.
Perché voglio essere solo come me, come me.

Dio è solo per la morte.
Dio è solo nella mia testa.
C’è qualcuno che importa
di rispondere alle nostre preghiere?
Dio è solo per i dannati.
Dio è solo nella mia testa.
C’è qualcuno che importa
di rispondere alle nostre preghiere?

La mia pelle è criptata, proprio come te.
Ma, sotto siamo carne ed ossa, è vero.

Non voglio sentire la stessa opinione.
Non voglio guarire la stessa condizione.
Non voglio essere come te, come te.
Perché voglio essere solo come me, come me.

Dio è solo per la morte.
Dio è solo nella mia testa.
C’è qualcuno che importa
di rispondere alle nostre preghiere?
Dio è solo per i dannati.
Dio è solo nella mia testa.
C’è qualcuno che importa
di rispondere alle nostre preghiere?

In questo momento stiamo bruciando,
i ricordi bruciano rosso.
Bruciano, brucia rosso.
La vita è un rosso abbagliante,
in questo momento bruciano rosso.

Dicono che Dio è per la morte.
Ma non permetterò di riposare la mia testa.
Dicono che questo mondo è per i dannati.
Poi lasciarli andare perché li possediamo.
Dicono che Dio è per i giovani.
E dicono anche che le pistole
possono curare la verità.
Se Dio è solo per i dannati,
Non vorrò mai vivere ancora.

* traduzione inviata da El Dalla

Tags: - 69 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .