Goddamn electric – Pantera

Goddamn electric (Dannatamente elettrico) è la traccia numero due del nono album dei Pantera, Reinventing the Steel pubblicato il 14 marzo del 2000.

Formazione Pantera (2000)

  • Phil Anselmo – voce
  • Dimebag Darrell – chitarra
  • Rex Brown – basso
  • Vinnie Paul – batteria

Traduzione Goddamn electric – Pantera

Testo tradotto di Goddamn electric (Anselmo, Darrell, Brown, Paul) dei Pantera [EastWest]

Goddamn electric

There is a part of me
that’s always sixteen
I’ve found the secret
of eternal youth
Some get high on life or money,
but there’s an escape,
drop out of the race.

To walk through the world by ones self,
you can’t be protected…
your trust is in whiskey
and weed and Black Sabbath
It’s Goddamn Electric

Don’t waste your time, embrace it
And then you’ll know yourself
The change in you is Goddamn Electric

The weight of the world
has lifted and parted
My eyes roll blind
to sights that distracted
Through tunnel-vision
and dope-hair blinders
I’ll cut a path and evoke my will

To walk through the world by ones self,
you can’t be protected…
your trust is in whiskey
and weed and Slayer,
it’s goddamn wlectric

Don’t fake your life, inhale it
And then you’ll know yourself
The change in you is Goddamn Electric

Don’t waste your time, embrace it
Annd then you’ll know yourself
The change that is goddamn electric
will focus the mind’s eye…

One hand on the bottle,
the other a shaking fist,
rejuvinated, isolated, no pressure
From the outside, my sight’s Goddamn Electric
And these eyes have seen a world
Goddamn Electric system…

Dannatamente elettrico

C’è una parte di me
che è sempre sedicenne
ho scoperto il segreto
dell’eterna giovinezza
qualcuno si esalta per la vita o i soldi,
ma c’è una scappatoia,
abbandonare la gara.

Camminando attraverso un mondo di solitari,
non puoi essere protetto…
il tuo credo è nel whiskey
e la marijuana e nei Black Sabbath
È dannattamente elettrico

Non perdere tempo, accoglilo
e poi conoscerai te stesso
Il tuo cambiamento è dannatamente elettrico

Il peso del mondo
è stato sollevato e diviso
i miei occhi diventano ciechi
alle visioni che distraggono
attraverso visioni limitate e
accecanti capelloni drogati
disegno una pista ed evoco il mio volere

Camminando attraverso un mondo di solitari,
non puoi essere protetto…
il tuo credo è nel whiskey
e la marijuana e negli Slayer
È dannattamente elettrico

Non svalutare la tua vita, inalala
e dopo conoscerai te stesso
Il tuo cambiamento è dannatamente elettrico

Non perdere tempo, abbraccialo
e dopo conoscerai te stesso
il cambiamento che è dannatamente elettrico
focalizzerà l’occhio della mente…

Una mano sulla bottiglia,
l’altra a scuotere il pugno,
ringiovanito, isolato, nessuna pressione
dall’esterno, la mia vista è dannatamente elettrica
E questi occhi hanno visto un mondo
sistema dannatamente elettrico…

Tags: - 914 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .