Goin’ home – Helloween

Goin’ home (Andando a casa) è la traccia numero sei del quarto album degli Helloween, Pink Bubbles Go Ape pubblicato il 21 marzo del 1991.

Formazione Helloween (1991)

  • Michael Kiske – voce
  • Roland Grapow – chitarra
  • Michael Weikath – chitarra
  • Markus Grosskopf – basso
  • Ingo Schwichtenberg – batteria

Traduzione Goin’ home – Helloween

Testo tradotto di Goin’ home (Kiske) degli Helloween [EMI]

Goin’ home

You think I could be the one
to look inside your mind
I don’t think we’ll have the time,
so let us get in line

Another town another bed,
another thing to go
By now I learned to take it cool,
but I don’t wanna know

My head is empty, all the stories
that I’ve known I’ve told
The situation I escaped from,
now it looks like gold

Anyway and anyhow
we did it, it was good
But now I take the time to think
‘bout ev’rything I should

‘Cause after this I’m gone,
the show is done
No other town or bed that lies ahead
I’ll go home to what I know
I’ll go home, home to you

By the time that you think ‘bout it twice
no spotlight makes you stay
By the time that you feel you don’t know,
you have to go

The plane is ready in my head,
so many things to do
A few more hours till it’s over
I reach out for you

A kind of peace inside is growing,
thinking ‘bout the shows
Until the next time I’ll be so much better,
yes I know

Now this is it I’m gone,
the show is done
No other town or bed that lies ahead
I’ll go home to what I know
I’ll go home, home to you

I’ll go home…

Andando a casa

Pensi che potre essere l’unico
a guardare dentro la tua testa
Non penso che avremo tempo
quindi mettiamoci in fila

un’altra città, un altro letto
un’altra cosa da provare
Ormai ho imparato a prenderla con cala
ma non voglio sapere

La mia testa è vuota, tutte le storie
che conoscevo le ho raccontate
La situazione da cui sono scappato
ora sembra quasi come oro

In qualunque modo e nonostante tutto
lo abbiamo fatto, era giusto
Ma ora mi prendo il tempo per pensare
su tutto quello che dovrei

Perchè dopo questo me ne sarò andato,
lo spettacolo è finito
Nessun altra città o letto che ci attende
Andrò a casa a quello che conosco
Andrò a casa, a casa da te

Nel momento che ci pensi due volte
nessun riflettore ti farà rimanere
Nel momento che lo senti, sai
che devi andare

Il piano è pronto nella mia testa,
così tante cose da fare
Poche ore e sarà finita
Ti avrò raggiunto

Una sorte di pace sta crescendo dentro
pensando agli spettacoli
Per la prossima volta sarò molto meglio
si lo so

Ora me ne sto andando
lo spettacolo è finito
Nessun altra città o letto che ci attende
Andrò a casa a quello che conosco
Andrò a casa, a casa da te

Andrò a casa…

Tags: - 85 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .