Good enough is good enough – Sonata Arctica

Good enough is good enough (Buono abbastanza è abbastanza buono) è la dodicesima e ultima traccia del quinto album dei Sonata Arctica, Unia , pubblicato il 25 maggio del 2007.

Formazione Sonata Arctica (2007)

  • Tony Kakko – voce
  • Jani Liimatainen – chitarra
  • Marko Paasikoski – basso
  • Tommy Portimo – batteria
  • Henrik Klingenberg – tastiere

Traduzione Good enough is good enough – Sonata Arctica

Testo tradotto di Good enough is good enough (Kakko) dei Sonata Arctica [Nuclear Blast]

Good enough is good enough

It was not hard
to choose all the words that I should
put in your mouth
in my own play of shadows
Between lines, word for word, honey.

See who I am?
Out where nothing’s forgiven
A small yet very loud part of me
is still screaming after you…

Good enough was good enough for me
as it should always be
You would broke my heart when it was weak
Guess you were not meant for me…

I had a dream you broke
with your twisted ways
Still leaving me?
Please take your time, but go away
Don’t flash that light anymore, honey…

The seasons change…
I was the summer to your heart
the winter lured you away
more than once, now I know:
I am free

Good enough
was good enough for me
as it should always be
You broke my heart
and still I grieve
How can you be over me?

I always thought we’d made it,
found a way to live together
You saved the best for last
and now it’s too late
I count the hours of the day that
seems to last forever

Words through the door
a glance from a broken window
I found your key from the floor
and my heart, suddenly,
cut off clean

Good enough
was good enough for me
as it should always be
You broke my heart
and still I grieve
How can you be over me?

Good enough
was good enough for me
as it should always be
You spread a tale of lies about me
And I believed it, my heart’s got a leak…

Buono abbastanza è abbastanza buono

Non era difficile
Scegliere tutte le parole che dovrei
Mettere nella tua bocca
Nel mio gioco di ombre
Tra le righe, parola per parola, tesoro.

Capisci chi sono?
Fuori dove niente è perdonato
Una piccola parte di me ancora molto rumorosa
continua a gridarti dietro…

Buono abbastanza era abbastanza buono per me
Come dovrebbe sempre essere
Hai spezzato il mio cuore quando era debole
Suppongo tu non fossi destinata a me…

Avevo un sogno che hai spezzato
con i tuoi modi contorti
Mi lasci ancora?
Per favore prenditi il tuo tempo, ma va via
Non far lampeggiare più quella luce, cara…

Le stagioni cambiano…
Ero l’estate per il tuo cuore
L’inverno ti ha abbandonata
più di una volta, ora so che
Sono libero

Buono abbastanza
era abbastanza buono per me
Come dovrebbe sempre essere
Hai spezzato il mio cuore
e io ancora mi addoloro
Come puoi superarmi?

Ho sempre pensato che ce l’avremmo fatta,
a trovare un modo per vivere insieme
Hai conservato il meglio per ultimo
ed ora è troppo tardi
Conto le ore del giorno che
Sembra durare per sempre

Le parole attraverso la porta
Uno sguardo da una finestra rotta
Ho trovato una chiave dal pavimento
E il mio cuore, improvvisamente,
si blocca completamente

Buono abbastanza
era abbastanza buono per me
Come dovrebbe sempre essere
Hai spezzato il mio cuore
e io ancora mi addoloro
Come puoi superarmi?

Buono abbastanza
era abbastanza buono per me
Come dovrebbe sempre essere
Hai diffuso una storia di bugie su di me
E ci ho creduto, il mio cuore ha una crepa…

Tags:, - 576 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .