Goodbye America – W.A.S.P.

Goodbye America (Addio America) è la traccia numero cinque del sesto album dei W.A.S.P., Still not black enough, pubblicato il 5 ottobre del 1995.

Formazione dei W.A.S.P. (1995)

  • Blackie Lawless – voce, chitarra, tastiera, basso
  • Frankie Banali – batteria

Traduzione Goodbye America – W.A.S.P.

Testo tradotto di Chainsaw Charlie (Lawless) dei W.A.S.P. [Raw Power]

Goodbye America

I’m politically incorrect
and damn proud of it
I love my country
but
I’m scared to death of its government
Ya believe what you read
cause it’s all that we give ya
Cause all of history is written by winners
I’m engaged in a frenzy
of mass self-destruction
I feed upon your famine
to fuel my corruption
I’m wholeselling hatred
and international incest
To carnivorous hyenas
in a global theft fest
I’ve mastered the arts of death
and foreign nations genocide
And those who turn on me
commit national suicide

I’m the queen of the global dream
And I rule a declining nation
I sit and watch all the violent screams
From the throne of your desperation
I killed them all and stole their land
Enslaved the blacks and slaughtered the red man
In God we trusted and I gave birth
To would be kings
to rule the earth

Breakdown, goodbye America
So long the music’s died
Freedom’s last hero’s wasted
I made you, I’ll break you
Breakdown, goodbye America
It’s all gone, kiss it goodbye
There on bloody

I have more pigs than I have tits to feed
I embrace the world’s phoney leaders
And hold the sucklings to my breast
And I’d fool you all as I’d feed ya
I’ll prop you up then strike you down
And lick your blood up form your ground
Humpty fuckin dumpty
My empire’s falling down

Breakdown, goodbye America
So long the music’s died
Freedom’s last hero’s wasted
I made you, I’ll break you
Breakdown, goodbye America
It’s all gone, kiss it goodbye
There on bloody bended knees where
My nation died

Addio America

Sono politicamente scorretto
e dannatamente fiero di esserlo
Amo il mio paese,
ma ho paura a morte del suo governo
Tu credi a quello che leggi
perchè è tutto quello che ti diamo
Perchè tutta la storia è scritta dai vincitori
Mi sono impegnato in una frenetica
autodistruzione di massa
Mi nutro sulla vostra carestia
per alimentare la mia corruzione
Sto vendendo all’ingrosso odio
ed incesto internazionale
Per iene carnivore
in una festa globale di ladri
Ho imparato l’arte della morte
e il genocidio di nazioni straniere
e coloro che si rivoltano contro di me
commettono un suicidio nazionale

Sono la regina di un sogno globale
e governo  una nazione in declino
Mi siedo ed osservo tutte le urla violente
Dal trono della tua disperazione
Li uccido tutti e rubo la loro terra
rendo schiavi i neri e massacro l’uomo rosso
Crediamo in Dio e ho dato alla luce
colui che dovrebbe essere il re
che governa la terra

Crollo, addio America
Fino a quando la musica è finita
L’Ultimo eroe della libertà è perso
Ti ho creata, io ti romperò
Crollo, addio America
È tutto finito, bacio d’addio
Là sulle insanguinate ginocchia piegate dove
la mia nazione è morta

Ho più maiali che tette per nutrirli
Abbraccio i finti leaders del mondo
e tengo stretto per allattarli al mio petto
e mi piacerebbe ingannarvi tutti mentre vi nutro
vi sosterrò mentre vi abbatterò
e ripulirò il vostro sangue dalla tua terra
Humptu fottuto Dumpty
il mio impero sta crollando

Crollo, addio America
Fino a quando la musica è finita
L’Ultimo eroe della libertà è perso
Ti ho creata, io ti romperò
Crollo, addio America
È tutto finito, bacio d’addio
Là sulle insanguinate ginocchia piegate dove
la mia nazione è morta

Tags: - 197 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .