Gravity – Fleshgod Apocalypse

Gravity (Forza di gravità) è la traccia numero nove del quarto album dei Fleshgod Apocalypse, King, pubblicato il 5 febbraio del 2016.

Formazione Fleshgod Apocalypse (2016)

  • Tommaso Riccardi – voce, chitarra
  • Cristiano Trionfera – chitarra
  • Paolo Rossi – basso
  • Francesco Paoli – batteria
  • Francesco Ferrini – pianoforte

Traduzione Gravity – Fleshgod Apocalypse

Testo tradotto di Gravity dei Fleshgod Apocalypse [Nuclear Blast]

Gravity

Before you squander this treasure
Just let me hold it in my hands
I feel the weight of metal
I feel it’s gravity again

At the side of this splendour
I just become insane

I, alone on the sly with my drug
Fill my veins with this gold dust
Astray, I feel alive again

Internal state of anger
A neverending disease
Can’t feel ashamed of myself
Cannot be blamed for my greed
I’d do whatever it takes to satisfy my need

I, alone on the sly with my drug
Fill my veins with this gold dust
Astray, I feel alive again

Above the sky
Through diamonds and stars
In this place I belong
I relieve my heart
High on gold

Pervaded in pleasure
I let my greedy soul fly
In delirium I attain my obscene desires

I, alone on the sly with my drug
Fill my veins with this gold dust
Astray, I feel alive again

Forza di gravità

Prima di sperperare questo tesoro
Fammelo tenere tra le mani
Sento il peso del metallo
Sento di nuovo la sua forza fi gravità

A fianco di questo splendore
sono appena diventato pazzo

Io da solo in segreto con la mia droga
Riempio le mie vene con questa polvere dorata
Smarrito, mi sento di nuovo vivo

Uno stato interno di rabbia
Una malattia senza fine
Non riesco a vergognarmi di me stesso
Non posso essere incolpato per la mia avidità
Farei di tutto per soddifare il mio bisogno

Io da solo in segreto con la mia droga
Riempio le mie vene con questa polvere dorata
Smarrito, mi sento di nuovo vivo

Sopra il cielo
attraverso diamanti e stelle
io appartengo a questo posto
Do sollievo al mio cuore
inebriato dall’oro

Pervaso di piacere
Lascio volare la mia avida anima
Nel delirio raggiungo i miei osceni desideri

Io da solo in segreto con la mia droga
Riempio le mie vene con questa polvere dorata
Smarrito, mi sento di nuovo vivo

Tags: - 139 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .