Greedy Rome – White Skull

Greedy Rome (Avida Roma) è la traccia numero quattro del quarto album dei White Skull, Public Glory Secret Agony pubblicato il 22 maggio del 2000.

Formazione dei White Skull (2000)

  • Federica De Boni – voce
  • Tony Fontò – chitarra
  • BB Nick – chitarra
  • Fabio Pozzato – basso
  • Alex Mantiero – batteria

Traduzione Greedy Rome – White Skull

Testo tradotto di Greedy Rome dei White Skull [Nuclear Blast]

Greedy Rome

First of all I wanna talk
about the Roman hero
Yeah, Caesar was indeed
He was known as son of Rome
who have hanged heroes and enemies
Caesar knew the army cult
he was born to win all wars
Oh, he never failed
Jalous men will not love him
so they’ve slained their
Mortal enemy

Holy Rome your sons are strong
bonded to be heroes
Yeah conquerors of steel
Day by day your limits change
you’re winning all your hardest enemies
Stand this town in sacred soil
blessed by the heaven
Yeah, the capitol of lust
Noone knew a better town
plentiful of treasures wrapped on silk

No, kingdoms are clay
If there’s no chief
All falls in ruins
Greedy Rome, immortal town
You always kill the ruler you’ll need Oh

Holy Rome your sons are strong
bonded to be heroes
Yeah conquerors of steel
Day by day your limits change
you’re winning all your hardest enemies
Stand this town in sacred soil
blessed by the heaven
Yeah, the capitol of lust
Noone knew a better town
plentiful of treasures wrapped on silk

Avida Roma

Prima di tutto voglio parlare
di un eroe romano
Sì, Cesare lo era davvero
Era conosciuto come figlio di Roma
che ha impiccato eroi e nemici
Cesare conosceva l’arte della guerra
era nato per vincere tutte le guerre
Oh, non ha mai fallito
gli uomini gelosi non lo ameranno
così hanno trucidato il loro
nemico mortale

Sacra Roma, i tuoi figli sono forti
destinati ad essere eroi
Si, conquistatori d’acciaio
Giorno dopo giorno i tuoi confini cambiano,
stai vincendo tutti i tuoi nemici più forti
Resiste questa città sul sacro suolo
benedetto dal cielo
Sì, la capitale della lussuria
Nessuno conosceva una città migliore,
abbondante di tesori avvolti in vestiti di seta

No, i regni sono di argilla
Se non c’è capo
Tutto cade in rovina
Greedy Roma, città immortale
Hai sempre ucciso il sovrano, ne hai bisogno Oh

Sacra Roma, i tuoi figli sono forti
destinati ad essere eroi
Si, conquistatori d’acciaio
Giorno dopo giorno i tuoi confini cambiano,
stai vincendo tutti i tuoi nemici più forti
Resiste questa città sul sacro suolo
benedetto dal cielo
Sì, la capitale della lussuria
Nessuno conosceva una città migliore,
abbondante di tesori avvolti in vestiti di seta

Tags:, - 97 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .