Hail Caesar – AC/DC

Hail Caesar (Ave Cesare) è la traccia numero sette e il terzo singolo del dodicesimo album degli AC/DC, Ballbreaker, pubblicato il 22 settembre del 1995.

Formazione degli AC/DC (1995)

  • Brian Johnson – voce
  • Angus Young – chitarra
  • Malcolm Young – chitarra
  • Cliff Williams – basso
  • Phil Rudd – batteria

Traduzione Hail Caesar – AC/DC

Testo tradotto di Hail Caesar (A.Young, M.Young) degli AC/DC [EastWest]

Hail Caesar

He be the count of Monte Cristo,
could be a quake any day
Maybe somebody from Siam,
begin the era of a new rage
Keeps lickin’ all the honey,
chewin’ up the fat he rakes
Instead of sending to the lions,
they cover him with praise

All hail caesar hail! Hail!
All hail caesar hail! Hail!

Down at the epicentre
things started heatin’ up
Rockin’ up the Richter scale
Swingin’ in the chariot
around and around we go
The senators rehearse the tale
Starring in the coliseum,
tied upon the rack
Up comes the thumb of Caesar
to stab you in the back

All hail caesar hail! Hail!
All hail caesar hail! Hail!

Down at the epicenter
things started heatin’ up
Rockin’ on the Richter scale
Swingin’ in the chariot
around and around we go
The senators rehearse the tale

Watch out Caesar
Watch out Caesar
I said hail
All hail caesar hail! Hail!
All hail caesar hail! Hail!

Ave Cesare

Potrebbe essere il conte di Monte Cristo,
potrebbe essere un terremoto ogni giorno
Forse è qualcuno venuto dal Siam
che inizia l’era di una nuova pazzia
Lui lecca tutto il miele,
mastica il grasso che raccoglie
Invece di spedirlo ai leoni,
loro lo ricoprono di lodi

Tutti, Ave Cesare, ave! Ave!
Tutti, Ave Cesare, ave! Ave!

Giù nell’epicentro
le cose iniziano a scaldarsi
Facendo oscillare la scala Richter
Dondolandosi sul carro
giriamo e giriamo e andiamo
Mentre i senatori provano il discorso
Hai un ruolo da protagonista nel Colosseo,
legato alla ruota
Il pollice di Cesare è in alto,
ma pronto per pugnalarti alla schiena

Tutti, Ave Cesare, ave! Ave!
Tutti, Ave Cesare, ave! Ave!

Giù nell’epicentro
le cose iniziano a scaldarsi
Facendo oscillare la scala Richter
Dondolandosi sul carro
giriamo e giriamo e andiamo
Mentre i senatori provano il discorso

Stai attento Cesare
Stai attento Cesare
Ho detto “ave”
Tutti, Ave Cesare, ave! Ave!
Tutti, Ave Cesare, ave! Ave!

Tags: - 1.427 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .