Halvdan the black – Leaves’ Eyes

Halvdan the black (Halfdan il Nero) è la traccia numero tre del sesto album dei Leaves’ Eyes, King of Kings, pubblicato l’11 settembre del 2015. [♫ video ufficiale ♫]

Formazione Leaves’ Eyes (2015)

  • Liv Kristine – voce
  • Pete Streit – chitarra
  • Thorsten Bauer – basso
  • Joris Nijenhuis – batteria
  • Alexander Krull – voce, tastiere

Traduzione Halvdan the black – Leaves’ Eyes

Testo tradotto di Halvdan the black (Krull, Kristine, Bauer) dei Leaves’ Eyes [AFM]

Halvdan the black

King of darkness
Our father Odin
Revelation
Valhalla calling
Halvdanr svarte

King of darkness
Our father Odin
Elevation
Valhalla calling
Halvdan the Black

Proud voices in the air
On horseback king and men
Icebound the landscape
Their road lay over the lake

Shadows waking or asleep
shapes gather ‘neath the ice
Halvdan’s body perishing
Then screaming voices cry

Twenty-two winters tell of seasons
rich a king of pride

King of darkness
Our father Odin
Revelation
Valhalla calling
Halvdanr svarte

Halvdan the Black

King of vestfold
By death divided
Veneration
All men mourning
Halvdan the Black

Halvdan Halvdan the Black
Halvdan Halvdan the Black

Loud voice coming near
Their face scared and tense
Ice-sheet is broken
They’re afraid to cross the lake

Shadows waking or asleep
Shape gather ‘neath the ice
Halvdan’ s body still and white
Men’s bodies floating lifeless eyes

Twenty-two winters tell of seasons
rich a king of pride

King of darkness
Our father Odin
Vevelation
Valhalla calling
Halvdanr svarte

Halvdan the Black

King of vestfold
By death divided
Veneration
All men mourning
Halvdan the Black

Halvdan Halvdan the Black
Halvdan Halvdan the Black

Forty winters seize the end

Halfdan il Nero

Re dell’oscurità
Nostro padre Odino
La rivelazione
Il richiamo del Valhalla
Halfdan risponde

Re dell’oscurità
Nostro padre Odino
L’elevazione
Il richiamo del Valhalla
Halfdan il Nero

Fiere voci nell’aria
A cavallo re e uomini
Il paesaggio incastonato nel ghiaccio
La loro strada si trova sopra il lago

Le ombre sveglie o addormentate,
sagome riunite intorno alla distesa di ghiaccio.
Il corpo di Halvdan è morto,
voci urlano e piangono.

Ventidue inverni raccontano stagioni
incredibili del re orgoglioso.

Re dell’oscurità
Nostro padre Odino
La rivelazione
Il richiamo del Valhalla
Halfdan risponde

Halfdan il Nero

Re della terra di Vestfold,
separato dalla morte.
Venerazione.
Tutti gli uomini piangono
Halfdan il Nero

Halfdan Halfdan il Nero
Halfdan Halfdan il Nero

Forti voci si avvicinano
i loro volti spaventati e tesi
Il velo di ghiaccio è spezzato,
hanno paura di attraversare il lago

Le ombre sveglie o addormentate,
sagome riunite intorno alla distesa di ghiaccio.
Il corpo di Halvdan è immobile e bianco,
i corpi degli uomini galleggiano senza vita

Ventidue inverni raccontano stagioni
incredibili del re orgoglioso.

Re dell’oscurità
Nostro padre Odino
La rivelazione
Il richiamo del Valhalla
Halfdan risponde

Halfdan il Nero

Re della terra di Vestfold,
separato dalla morte.
Venerazione.
Tutti gli uomini piangono
Halfdan il Nero

Halfdan Halfdan il Nero
Halfdan Halfdan il Nero

Quaranta inverni arrivano alla fine

Tags:, - 8 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .