Hand of doom – Black Sabbath

Hand of doom (Mano del destino) è la traccia numero sei del secondo album dei Black Sabbath, Paranoid pubblicato il 18 settembre del 1970. Il brano racconta di un uomo con un grosso problema con la droga, in particolare l’eroina, nei suoi ultimi attimi di vita mentre muore di overdose.

Formazione dei Black Sabbath (1970)

  • Ozzy Osbourne- voce
  • Tony Iommi- chitarra
  • Geezer Butler- basso
  • Bill Ward- batteria

Traduzione Hand of doom – Black Sabbath

Testo tradotto di Hand of doom (Osbourne, Iommi, Butler, Ward) dei Black Sabbath [Vertigo]

Hand of doom

What you gonna do?
Time’s caught up with you
Now you wait your turn,
you know there’s no return
Take your written rules,
you join the other fools
Turn to something new,
now it’s killing you

First it was the bomb, Vietnam napalm
Disillusioning, you push the needle in
From life you escape, reality’s your fate
Colours in your mind satisfy your time

Oh you, you know you must be blind
To do something like this
To take the sleep that you don’t know
You’re giving death a kiss,
Oh, little fool now

Your mind is full of pleasure
Your body’s looking ill
To you it’s shallow leisure
So drop the acid pill,
don’t stop to think now

You’re having a good time baby
But that won’t last
Your mind’s all full of things
You’re living too fast
Go out enjoy yourself
Don’t bottle it in
You need someone to help you
To stick the needle in, yeah

Now you know the scene,
your skin starts turning green
Your eyes no longer seeing life’s reality
Push the needle in, face death’s sickly grin
Holes are in your skin,
caused by deadly pin

Head starts spinning ‘round,
you fall down to the ground
Feel your body heave,
Death’s hands starts to weave
It’s too late to turn,
you won’t want to learn
Price of life you cry,
now you’re gonna die!

Mano del destino

Cosa farai?
il tempo ti ha raggiunto
Adesso aspetti il tuo turno,
sai che non c’è ritorno
Prenditi le tue regole scritte,
ti unisci agli altri stupidi
Ti trasformi in qualcosa di nuovo,
che adesso ti sta uccidendo

Prima c’era la bomba, il napalm nel Vietnam
Illudendoti, ti infili l’ago in vena
Scappi dalla vita, la realtà è il tuo destino
Colori nella tua mente, ti soddisferanno in tempo

Oh, sai che devi essere cieco
Per fare qualcosa del genere
Per iniziare il sonno che ancora non conosci
Stai dando un bacio alla morte
Oh, ora sei un piccolo stupido

La mente è piena di piacere,
il corpo sembra malato
Per te è superficiale tempo libero,
quindi ingoia la pillola di acido
Adesso non smettere di pensare

Ti stai divertendo baby,
ma le emozioni non dureranno
La tua mente è piena di cose
Stai vivendo troppo velocemente,
esci e goditi la vita
Non imbottigliarla
Ti serve qualcuno che ti aiuti
ad infilare dentro l’ago, yeah

Ora che sai come vanno le cose,
la tua pelle inizia a diventare verde
I tuoi occhi non vedono più la realtà della vita
Infila l’ago, affronta l’orrendo ghigno della morte
Nella tua pelle ci sono buchi,
causati da una puntura mortale

La testa inizia a girare,
cadi a terra
Senti il tuo corpo star male,
le mani della morte iniziano ad intrufolarsi
È troppo tardi per tornare indietro
Non hai voluto imparare
Rimpiangi il prezzo della vita
E adesso morirai

Tags: - 4.718 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .