Heal me – Fates Warning

Heal me (Guaritemi) è la traccia numero cinque del decimo album dei Fates Warning, FWX pubblicato il 5 ottobre del 2004.

Formazione Fates Warning (2004)

  • Ray Alder – voce
  • Jim Matheos – chitarra
  • Joey Vera – basso
  • Mark Zonder – batteria

Traduzione Heal me – Fates Warning

Testo tradotto di Heal me (Matheos) dei Fates Warning [Metal Blade]

Heal me

I move in slow motion
And the world is
no longer at my heels
I wither and falter somehow
I wither and fall silent now

Sometimes I say too much
Even when there is no one listening
I wither and falter somehow
I wither and fall silent now

Hey, are you out there?
Did you feel my sacrifice?
Hey, do you see me?
Can you really be that blind?
Hey, can you hear me?
Are you out there in the night?

I’m haunted by your voice
And you are satisfied
Your words are
the cross I bear
And I am crucified
Heal me

Hey, have I reached you?
Are you too far gone now?
Take a look around you
Is this what you had in mind?

I’m haunted by your voice
And you are satisfied
Your words are
the cross I bear
And I am crucified
Heal me

And now I’ve reached
a part of me
That I know shouldn’t be
A certain kind of calm
A false tranquility

I see now what’s in the dark
It’s looking back at me
I see now what’s in the dark
I’m looking back at me

“Heal me”
“Heal me”
“Heal me”

I’m haunted by your voice
And you are satisfied
Your words are
the cross I bear
And I am crucified
Heal me

Guaritemi

Avanzo con moto impercettibile
Ed il mondo ancora per poco
sta sotto le mie scarpe
Appassisco e vacillo in qualche modo
Appassisco e inciampo ora in silenzio

A volte sproloquio troppo
Anche quando non v’è nessuno che possa udirmi
Appassisco e vacillo in qualche modo
Appassisco e inciampo ora in silenzio

Hei, siete lì fuori?
Avete percepito il mio sacrificio?
Hei, riuscite a vedermi?
Potete realmente esser quella sorta di ciechi?
Hei, potete udirmi?
Siete lì fuori nella notte?

Sono ammaliato dalla vostra voce
E voi ne siete soddisfatti
Le vostre parole sono
la croce che sostengo
Ed io vengo crocifisso
Guaritemi

Hei, v’ho forse raggiunto?
Siete forse ora troppo lontani?
Gettate il vostro sguardo attorno a voi
Ѐ questo ciò che avete in mente?

Sono ammaliato dalla vostra voce
E voi ne siete soddisfatti
Le vostre parole sono
la croce che sostengo
Ed io vengo crocifisso
Guaritemi

Ed ora ho guadagnato
una parte di me stesso
Che so non m’appartenga
Un inevitabile genere di quiete
Una fallace tranquillità

Ora vedo cosa si cela nell’oscurità
Sta rivolgendo a me lo sguardo
Ora vedo cosa si cela nell’oscurità
Sto rivolgendo a me lo sguardo

“Guaritemi”
“Guaritemi”
“Guaritemi”

Sono ammaliato dalla vostra voce
E voi ne siete soddisfatti
Le vostre parole sono
la croce che sostengo
Ed io vengo crocifisso
Guaritemi

* traduzione inviata da Stefano Quizz

Tags: - 78 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .