Heartless heart – Dokken

Heartless heart (Cuore spietato)  è la traccia numero quattro del terzo album dei Dokken, Tooth and Nail, pubblicato il 13 settembre del 1984.

Formazione Dokken (1984)

  • Don Dokken – voce
  • George Lynch – chitarra
  • Jeff Pilson – basso
  • Mick Brown – batteria

Traduzione Heartless heart – Dokken

Testo tradotto di Heartless heart (Brown, Lynch, Pilson) dei Dokken [Elektra]

Heartless heart

Every night is the same old thing
Baby I tried, yeah I tried
Let’s put an end to this misery
Baby I cried, yeah I cried

So hot, stone cold,
why’d you let me go

You got a heartless heart
Got a heart of stone
You got a heartless heart
And it’s just gonna bring you down

You tell me things that I know ain’t true
Baby you lied, yeah you lied
I just wanted to be with you
Baby I tried, yeah I tried

So hot, stone cold,
why’d you let me go

You got a heartless heart
Got a heart of stone
You got a heartless heart
And it’s just gonna bring you down

You got a heartless heart of stone
It’s bringing me down, baby
You had to play the only game you’ve known
With my heart, with my heart, oh

Every night is the same old thing
Baby I tried, yeah I tried
Let’s put an end to this misery
Baby I cried, yeah I cried

So hot, stone cold,
why’d you let me go

You got a heartless heart
Got a heart of stone
You got a heartless heart
And it’s just gonna bring you down

Cuore spietato

Ogni notte è sempre la stessa storia
baby, ci ho provato, si ci ho provato
Mettiamo la parola fine a questa infelicità
baby, ho pianto, si ho pianto

Così attraente, fredda come la pietra
perchè mi hai lasciato andare

Hai un cuore spietato
Hai un cuore di pietra
Hai un cuore spietato
E ti sta buttando giù di morale

Mi hai detto cose che sapevo non essere vere
baby, hai mentito, si hai mentito
Volevo solo stare con te
Baby, ci ho provato, si ci ho provato

Così attraente, fredda come la pietra
perchè mi hai lasciato andare

Hai un cuore spietato
Hai un cuore di pietra
Hai un cuore spietato
E ti sta buttando giù di morale

Tu hai uno spietato cuore di pietra
Mi sta buttando giù di morale, baby
Dovevi fare l’unico gioco che conoscesvi
con il mio cuore, con il mio cuore

Ogni notte è sempre la stessa storia
baby, ci ho provato, si ci ho provato
Mettiamo la parola fine a questa infelicità
baby, ho pianto, si ho pianto

Così attraente, fredda come la pietra
perchè mi hai lasciato andare

Hai un cuore spietato
Hai un cuore di pietra
Hai un cuore spietato
E ti sta buttando giù di morale

Tags: - 113 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .