Heaven denies – Demons and Wizards

Heaven denies (Il paradiso negato) è la traccia che apre dopo l’intro Rites of passage, l’album omonimo di debutto dei Demons & Wizards, pubblicato l’8 febbraio del 2000.

Formazione Demons & Wizards (2000)

  • Hansi Kürsch – voce
  • Jon Schaffer – basso, chitarra
  • Jim Morris – chitarra
  • Mark Prator – batteria

Traduzione Heaven denies – Demons & Wizards

Testo tradotto di Heaven denies (Kürsch, Schaffer) dei Demons and Wizards [SPV]

Heaven denies

I’ve stained the land
Millenniums I’ve prayed
Now I know there’s no release

Since paradise is lost
I hold a crown
I know your name
But I am just your
Fallen angel of doom

Thus heaven denies
Refused for all times
I am not guilty at all

Deadlands, Wastelands
Darkness will cover my mind
And oblivion shall reign
I made up my mind
And oblivion shall reign through the night
Deadlands, Wastelands
Darkness will cover my mind
And oblivion shall reign

Still we are one, you and I
Realize, I did
what you wanted me to

The lack of pure souls
and the fading light
It’s me you blame

First there was light
Then came the night
Cruel nothingness

Thus heaven denies
Refused for all times
I am not guilty at all

Deadlands, Wastelands
Darkness will cover my mind
And oblivion shall reign
I made up my mind
And oblivion shall reign through the night
Deadlands, Wastelands
Darkness will cover my mind
And oblivion shall reign

Hope turns to despair
There’s no one in these barren lands
The lust for light
I’m sure that it will fade
It will fade
Spiritus Sanctus
The lust for light
I’m sure that it will fade
Spiritus Sanctus

Eternal hell

Il paradiso negato

Ho macchiato la terra,
ho pregato per millenni,
e ora so che non c’è sollievo

Da quando il paradiso fu perduto
io porto una corona
Conosco il tuo nome,
ma sono solo
il tuo angelo caduto della rovina

E così il paradiso (mi) rifiuta
Respinto per l’eternità
Non sono affatto colpevole

Terre morte, terre deserte
Le tenebre copriranno la mia mente,
e regnerà l’oblio
Ho preso una decisione
E l’oblio regnerà attraverso la notte
Terre morte, terre deserte
Le tenebre copriranno la mia mente,
e regnerà l’oblio

Siamo ancora una sola cosa, tu ed io
Comprendi, ho fatto
quello che tu volevi che facessi

La mancanza di spiriti puri,
e la luce che si affievolisce
È a me che dai la colpa

Prima ci fu la luce,
poi venne l’oscurità,
il crudele nulla

E così il paradiso (mi) rifiuta
Respinto per l’eternità
Non sono affatto colpevole

Terre morte, terre deserte
Le tenebre copriranno la mia mente,
e regnerà l’oblio
Ho preso una decisione
E l’oblio regnerà attraverso la notte
Terre morte, terre deserte
Le tenebre copriranno la mia mente,
e regnerà l’oblio

La speranza diventa disperazione
Non c’è nessuno in queste terre aride
Il desiderio di luce,
sono sicuro che si spegnerà
Si spegnerà
Spirito Santo
Il desiderio di luce,
sono sicuro che si spegnerà
Spirito Santo

L’inferno eterno

Tags: - 159 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .