Hell ain’t a bad place to be – AC/DC

Hell ain’t a bad place to be (L’inferno non è un cattivo posto dove stare) è la traccia numero sette del terzo album degli AC/DC, Let there be rock pubblicato il 21 marzo del 1977.

Formazione degli AC/DC (1977)

  • Bon Scott – voce
  • Angus Young – chitarra
  • Malcolm Young – chitarra
  • Mark Evans – basso
  • Phil Rudd – batteria

Traduzione Hell ain’t a bad place to be – AC/DC

Testo tradotto di Hell ain’t a bad place to be (M.Young, A.Young, Scott) degli AC/DC [Albert]

Hell ain’t a bad place to be

Hey you

Sometimes I think this woman
is kinda hot
Sometimes I think this woman
is sometimes not
Puts me down, fools me around
What’s she doing to me?
Out for satisfaction,
any piece of action
That ain’t the way it should be
She needs love, smells out a man
She’s gotta see
Pours my beer, licks my ear
Brings out the devil in me

Hell ain’t a bad place to be

Spends my money, drinks my booze,
stays out every night
And I got to thinking, “Hey, just a minute,
something ain’t right”
Disillusions and confusion
Make me want to cry
All the same, you lead your games
Tellin’ me your lies
Don’t mind her playing a demon
As long as it’s with me
If this is hell then you could say
It’s heavenly

Hell ain’t a bad place to be

Late at night turns down the lights
Closes up on me
Opens my heart, tears it apart
Brings out the devil in me

Hell ain’t no bad place to be

L’inferno non è un cattivo posto dove stare

Ehi, tu

Alcune volte penso che questa donna
sia assai eccitante
Qualche volta
penso di no
Mi fa stendere, mi prende in giro
Cosa mi sta facendo?
Nessuna soddisfazione,
neanche un pò d’azione
Non dovrebbe essere così
Ha bisogno di amore, cova gli uomini
Dovrà vedere
Versa la mia birra, lecca il mio orecchio
tira fuori il diavolo in me

L’inferno non è un cattivo posto dove stare

Spende il mio denaro, beve i miei alcoolici,
sta fuori ogni notte
E io penso: “Ehi, aspetta un attimo,
qualcosa non va”
Disillusione e confusione
mi fanno venire voglia di piangere
Sempre la solita, fai i tuoi giochi
dicendomi le tue bugie
Non mi interessa che faccia la parte del demonio
Finchè sta con me
se questo è l’inferno allora potresti dire
È paradisiaco

L’inferno non è un cattivo posto dove stare

A tarda notte abbassa le luci
si stringe a me
apre il mio cuore, lo fa a pezzi
tira fuori il diavolo in me

L’inferno è un cattivo posto dove stare

Tags: - 4.646 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .