Helldriver – Accept

Helldriver (Guidatore spericolato) è la traccia numero nove del primo album omonimo degli Accept, pubblicato il 16 gennaio 1979.

Formazione degli Accept (1979)

  • Udo Dirkschneider – voce
  • Jörg Fischer – chitarra
  • Wolf Hoffmann – chitarra
  • Peter Baltes – basso
  • Frank Friedrich – batteria

Traduzione Helldriver – Accept

Testo tradotto di Helldriver (Dirkschneider, Baltes, Hoffmann, Fischer, Friedrich) degli Accept [Breaker]

Helldriver

Hey man, you’re crazy
you’re looking so bad
Your body looks perfect
your face like a rat
You are a loser
only shit in your head
You are a fighter
a devil in bed

Helldriver, come to me
Stay with me, drive on with me
Helldriver, come to me
Stay with me, that’s all

Driving the speedway
like a superstar
The wheels are turning
you are the sham in your car
The engine is burning
it seems to explode
You know you’re winner
the king of the road

Helldriver, come to me
Stay with me, drive on with me
Helldriver, come to me
Stay with me, that’s all

Blood on the speedway
and blood in your face
The engine is broken
the end of the race
Your life was dead long
the edge of the knife
You thought you’re the winner
and you’re never arrived

Helldriver, come to me
Stay with me, drive on with me
Helldriver, come to me
Stay with me, that’s all

Guidatore spericolato

Hey amico, sei passo
sembri così cattivo
Il tuo corpo sembra perfetta
il tuo viso è come quello di un ratto
Sei un perdente
solo merda nella tua testa
Sei un combattente
un diavolo a letto

Guidatore spericolato, vieni da me
resta con me, continua a guidare con me
Guidatore spericolato, vieni da me
resta con me, ecco tutto

Guidando sulla superstrada
come una superstar
le ruote stanno girando
sei una farsa nella tua macchina
Il motore sta bruciando
sembra sul punto di esplodere
Sai che sei un vincente
il re della strada

Guidatore spericolato, vieni da me
resta con me, continua a guidare con me
Guidatore spericolato, vieni da me
resta con me, ecco tutto

Sangue sulla superstrada
e sangue sulla tua faccia
Il motore è rotto
la fine della corsa
La tua vita era morta lungo
il bordo del coltello
Pensavi di essere il vincitore
e non sei mai arrivato

Guidatore spericolato, vieni da me
resta con me, continua a guidare con me
Guidatore spericolato, vieni da me
resta con me, ecco tutto

Tags: - 70 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .