He’s back – Alice Cooper

He’s back (The man behind the mask) (È tornato – L’uomo dietro la maschera) è la decima e ultima traccia del sedicesimo album di Alice Cooper, Constrictor pubblicato il 22 settembre del 1986. Il brano faceva parte della colonna sonora di Venerdì 13 parte VI – Jason vive.

Formazione (1986)

  • Alice Cooper – voce
  • Kane Roberts – chitarra, basso, tastiere, batteria
  • Kip Winger – basso
  • Donnie Kisselbach – basso
  • David Rosenberg – batteria

Traduzione He’s back (The man behind the mask) – Alice Cooper

Testo tradotto di He’s back (The man behind the mask) (Cooper, Roberts, Kelly) di Alice Cooper [MCA]

He’s back (The man behind the mask)

You’re with your baby
And you’re parked alone
On a summer night
You’re deep in love
But you’re deeper in the woods
You think you’re doin’ alright
Did you hear that voice
Did you see that face
Or was it just a dream
This can’t be real
That only happens, babe
On the movie screen

Oh, but he’s back
He’s the man behind the mask
And he’s out of control
He’s back
The man behind the mask
And he crawled out of his hole

You’re swimmin’ with your girl
Out on lovers’ lake
And the wind blows cold
It chills your bones
But you’re still on the lake
That’s a bad mistake
But the moon was full
And you had a chance
To be all alone
But you’re not alone
This is your last dance
And your last romance

Oh, but he’s back
He’s the man behind the mask
And he’s out of control
He’s back
The man behind the mask
And he crawled out of his hole

Oh, if you see him comin’
Get away if you can
Just keep on runnin’
Run as fast as you can
He’s a dangerous, dangerous man
And he’s out tonight
And he’s watchin’ you
And he knows you house
No, don’t turn out the lights

Oh, but he’s back
He’s the man behind the mask
And he’s out of control
He’s back
The man behind the mask
And he crawled out of his hole

È tornato (L’uomo dietro la maschera)

Sei con la tua donna
E siete soli soletti
In una notte d’estate
Siete nel profondo amore
Ma siete nelle profondità dei boschi
Pensi che vada tutto bene
Hai sentito quella voce
Hai visto quel volto
O era solo un sogno
Non può essere vero
Può solo succedere, piccola
Nei film sullo schermo

Oh, ma è tornato
È l’uomo dietro la maschera
Ed è fuori controllo
È tornato
L’uomo dietro la maschera
E striscia fuori dal suo buco

Stai nuotando con la tua ragazza
Fuori nel lago degli innamorati
E il vento diventa freddo
Ti congela le ossa
Ma rimani nel lago
è un grosso errore
Ma la luna è piena
E tu hai una possibilità
Per essere tutto solo
Ma non sei da solo
Questo è il tuo ultimo ballo
E il tuo ultimo romanzo

Oh, ma è tornato
è l’uomo dietro la maschera
Ed è fuori controllo
È tornato
L’uomo dietro la maschera
E lui striscia fuori dal suo buco

Oh, se lo vedi arrivare
Vattene se ci riesci
Continua a correre
Corri più veloce che puoi
è pericoloso, un uomo pericoloso
E lui è fuori stanotte
E ti stà guardando
E conosce la tua casa
No, non spegnere le luci

Oh, ma è tornato
è l’uomo dietro la maschera
Ed è fuori controllo
È tornato
L’uomo dietro la maschera
E lui striscia fuori dal suo buco

* traduzione inviata da El Dalla

Tags:, - 297 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .