Hold your ground – Gamma Ray

Hold your ground (Tieni stretta la tua terra) è la traccia numero sette dell’album di debutto dei Gamma Ray, Heading for tomorrow pubblicato il 21 febbraio del 1990.

Formazione Gamma Ray (1990)

  • Ralf Scheepers – voce
  • Kai Hansen – chitarra
  • Uwe Wessel – basso
  • Mathias Burchard – batteria

Traduzione Hold your ground – Gamma Ray

Testo tradotto di Hold your ground (Hansen) dei Gamma Ray [Noise]

Hold your ground

Come to plague me, rape and take me
Freeze me up, freeze me up.
Politician, inquisition freeze ‘em up.
Freeze ‘em up, freeze ‘em up.

They’re closing in, the iron round.
They hold the share in hand.
To strangulate your way to live,
The norm always wins in the end.

Hold your ground, or tomorrow it will be taken,
Hold your ground, or tomorrow it will be taken.
Tomorrow it will be taken.

Law and order, wall and border,
Freeze me up, freeze me up.
Automatic, democratics, freeze ‘em up.
Freeze ‘em up, freeze ‘em up.

No parole on your housewall,
So nice and clean, our land.
And though they crash the hammer down
Resistance lives on in the end.

They sneak around,
they spy your mind
Your unborn child’s
a number on their way into the grey.

Insanity, they steal your dreams.
They promise everything but they betray
Day after day.

Tieni stretta la tua terra

Viene ad assillarmi, violentare e prendermi
Mi sta bloccando, mi sta bloccando
Politici, l’inquisizione, blocchiamoli
Blocchiamoli, blocchiamoli

Si stanno avvicinando, il cerchio di ferro.
Stringono la loro parte in mano
per strangolare il tuo modo di vivere
La norma vince sempre alla fine.

Tieni stretta la tua terra, o domani sarà presa
Tieni stretta la tua terra, o domani sarà presa
Domani sarà presa.

Legge e ordini, mura e confini
mi bloccano, mi bloccano
automatico, democratici, blocchiamoli
Blocchiamoli, blocchiamoli

Nessuna parola sulle tue mura di casa
così carine e pulite, la nostra terra
e anche se cercheranno di eliminarci
la resistenza vivrà alla fine

Loro si aggirano furtivamente in giro
spiano la tua mente
il tuo figlio non ancora nato
un numero sulla loro via verso il buio

Pazzia, rubano i tuoi sogni
Ti promettono tutto ma ti tradiscono
giorno dopo giorno

Tags: - 153 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .