Hollywood black – Dio

Hollywood black (Malvagia Hollywood) è la traccia numero quattro del sesto album dei Dio, Strange Highways pubblicato il 25 ottobre del 1993.

Formazione Dio (1993)

  • Ronnie James Dio – voce
  • Tracy G – chitarra
  • Jeff Pilson – basso
  • Vinny Appice – batteria

Traduzione Hollywood black – Dio

Testo tradotto di Hollywood black (Dio, Grijalva, Appice) dei Dio [Reprise]

Hollywood black

Came to the sunset scene
To find out who’s inside of me
Some lies I’ve never seen
But this one lies on the silver screen
In between real and dream
Like a scream

Hollywood black
I’m caught in the middle
Hollywood black

Same story, different eyes
Here’s where the hero never, never dies
Can’t you tell
That all the wishes you’ve made
Have filled up the well

Hollywood black
Caught in the middle
Hollywood black
Yeah
Oh, Hollywood black
Right in the middle
Too late too little

Back to the street again
Or was that yesterday
Another yesterday’s gone, gone

Back in the jungle
Running with the animals
Howling at the sign of the spotlight
Ooh

Those dreams are made of glass
You throw just one stone
And then there goes your last window
Can’t you tell
That every wish that you made
Filled up the well

Hollywood black
Caught in the middle
Hollywood black

Hollywood black
Right in the middle
Ah, Hollywood black
Hollywood black
Caught in the middle
Too late to little
And only the fools come back
‘Cause Hollywood is black

Malvagia Hollywood

È arrivato al tramonto
per scoprire chi è dentro di me
Alcune bugie che non ho mai visto
Ma questo si trova sul grande schermo
Tra il sogno e la realtà
come un urlo

Malvagia Hollywood
Preso nel mezzo
Malvagia Hollywood

Stessa storia, occhi diversi
Qui è dove l’eroe non muore mai
Non puoi dire
che tutti i desideri che hai fatto
hanno riempito il pozzo

Malvagia Hollywood
Preso nel mezzo
Malvagia Hollywood
Yeah
Malvagia Hollywood
Proprio nel mezzo
Troppo tardi troppo poco

Torno di nuovo sulla strada
o era ieri
Un altro ieri è andato, andato

Torno nella giungla
Correndo con gli animali
Ululando al segnale dei riflettori
Ooh

Quei sogni sono fatti di vetro
Tu hai gettato solo una pietra
e poi c’è la tua ultima finestra
Non puoi dire
che tutti i desideri che hai fatto
hanno riempito il pozzo

Malvagia Hollywood
Preso nel mezzo
Malvagia Hollywood

Malvagia Hollywood
Proprio nel mezzo
Ah, malvagia Hollywood
Malvagia Hollywood
Proprio nel mezzo
Troppo tardi troppo poco
E solo gli sciocchi tornano indietro
perché Hollywood è malvagia

Tags: - 36 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .