Home again – Queensrÿche

Home again (Di nuovo a casa) è la traccia numero undici del decimo album dei Queensrÿche, American Soldier, pubblicato il 31 marzo del 2009. Il brano vede il duetto di Tate con la figlia Emily.

Formazione Queensrÿche (2009)

  • Geoff Tate – voce
  • Michael Wilton – chitarra
  • Eddie Jackson – basso
  • Scott Rockenfield – batteria

Traduzione Home again – Queensrÿche

Testo tradotto di Home again (Kelly Gray, Damon Johnson, Rockenfield, Tate) dei Queensrÿche [Atco]

Home again

It’s harder than I thought,
to be so far away.
So I thought I’d write
this letter to you and explain.
For me it wasn’t easy to raise
the flag and leave.
But I thought that you should know
how much you mean to me.
I won’t be there to see you dance
and hear you sing the songs we love.
So please be strong and
it won’t be long till I’m home again.
You know you make me proud because
you’re the one that I depend upon.
And when I return, I promise,
I’ll never leave you alone again.

It’s harder than I thought
and you’re so far away.
So I thought I’d write
this letter to you and explain.
It was only a moment.
I turned my head to wipe my eyes
and when I looked again
I saw your smile that said goodbye.
Mama says don’t worry because
Daddy’s brave and he’s coming home.
But if I could change one thing,
I’d never let you go.
I want you here to see me dance
and sing along to the songs we love.
So I’ll be strong.
It won’t be long till
you’re home again with me.

When it feels too much to take,
I want you to know that
I’m thinking about you,
making plans for when I’m home.

Why aren’t you here?
I wake up every night.
I check the front porch light,
making sure it’s shining bright.

And I’ll be there to shine the light
So you can find your way to me.
I’m feeling strong,
but don’t take too long.
Please come home to me.

I’ll be there to see you dance
and hear you sing the songs I love.
So feel so strong
It won’t be long.
It won’t be long
till I’m home again!

Why aren’t you here?
I’m coming home!

Di nuovo a casa

È più difficile di quanto pensassi,
essere così lontano
così ho pensato di scriverti
questa lettera per spiegarti
Per me non è stato facile alzare
la bandiera e partire.
Ma ho pensato che dovresti sapere
quanto sei importante per me.
Non sarò là a vederti danzare
ed ascoltarti cantare le canzoni che amiamo.
Quindi, per favore sii forte e
non passerà molto tempo per il mio ritorno a casa
Lo sai che mi rendi orgoglioso perchè
tu sei l’unica su cui faccio affidamento
E quando tornerò, ti prometto
non ti lascerò mai più da sola.

È più difficile di quanto pensassi
e tu sei così lontano.
Così ho pensato di scriverti
questa lettera e spiegarti
È stato solo un momento
Ho voltato la testa per asciugare i miei occhi
e quando ho guardato di nuovo
ho visto il tuo sorriso che diceva addio.
La mamma dice di non preoccuparsi perché
Papà è coraggioso e sta tornando a casa.
Ma se io potessi cambiare una cosa,
non ti lascerai mai andare
Ti voglio qui per vedermi ballare
e cantare a squarciagola le canzoni che amiamo.
Perciò sarò forte
Non passerà molto tempo
per il tuo ritorno a casa da me

Quando senti che c’è troppo da sopportare
Voglio che tu sappia che
io sto pensando a te
facendo progetti per quando sarò a casa.

Perché non sei qui?
Mi sveglio ogni notte
Controllo la luce del portico
assicurandomi che sia accesa

E io sarò la a far brillare la luce
così tu puoi trovare la via per venire da me
Mi sento forte
ma non lo sarò troppo a lungo
Ti prego, torna a casa da me

Sarò lì per vederti ballare
e ascoltarti cantare le canzone che amo
Quindi sentiti forte
Non sarà a lungo.
Non passerà molto tempo
per il tuo ritorno a casa da me

Perchè non sei qui?
Sto tornando a casa!

Tags:, - 370 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .