Home – Dream Theater

Home (Casa) è la traccia numero otto del quinto album dei Dream Theater, Metropolis Pt. 2: Scenes from a Memory, pubblicato il 26 ottobre del 1999.

Formazione Dream Theater (1999)

  • James LaBrie – voce
  • John Petrucci – chitarra
  • Jordan Rudess – tastiere
  • John Myung – basso
  • Mike Portnoy – batteria

Traduzione Home – Dream Theater

Testo tradotto di Home (Portnoy) dei Dream Theater [Elektra]

La scena si apre con Julian Baynes (ovvero l’uomo il cui cadavere venne ritrovato insieme a quello di Victoria) che parla della sua vita rovinata dal gioco d’azzardo: fu proprio questo vizio a spingere Victoria a lasciarlo. Solo a questo punto ci viene rivelato che questa persona è il fratello di Edward Baynes, ovvero l’unico testimone dell’omicidio-suicidio di Echo’s Hill. Proprio Ewdard racconta di come Victoria sia andata da lui in cerca di conforto dopo aver lasciato Julian. Edward sente che si sta innamorando della ragazza e, inizialmente, è consapevole di commettere un tradimento verso il proprio fratello. Ma la sua ossessione per Victoria diviene più forte del suo senso di colpa ed Edward approfitta di questo momento in cui è vulnerabile per sedurla.

Home

[Sleeper:]
Shine – lake of fire
Lines take me higher
My mind drips desire
Confined and overtired

Living this charade
Is getting me nowhere
I can`t shake this charade
The city`s cold blood calls me home
Home it`s what I long for
Back home where I belong

The city – it calls to me
Decadent scenes from my memory
Sorrow – eternity
My demons are coming to drown me

Help – I`m falling, I`m crawling
I can`t keep away from its clutch
Can`t have it, this habit
It`s calling me back to my home

[Miracle:]
I remember the first time
she came to me
Poured her soul out
all night and cried

I remember I was told there`s
a new love that`s born
For each one that has died

I never thought that I
Could carry on with this life
But I can`t resist myself
No matter how hard I try

Living their other life
Is getting them nowhere
I`ll make her my wife
Her sweet temptations calls me home
Home it`s what I long for
My home where she belongs

Her ecstasy – means so much to me
Even deceiving my own blood
Victoria watches and thoughtfully smiles
She`s taking me to my home

Help – he`s my brother, but I love her
I can`t keep away from her touch
Deception, dishonor
It`s calling me back to my home

[N:]
Her story – it holds the key
Unlocking dreams from my memory
Solving this mystery
Is everything that is a part of me

Help – regression, obsession
I can`t keep away from her touch
Leave no doubt, to find out
It`s calling me back to my home

Casa

[Sleeper:]
Brilla – Lago di fuoco
Le strisce mi portano più in alto
La mia mente gocciola desiderio
Confinato e strapazzato

Vivendo in questa sciarada
Che non mi porta da nessuna parte
Non posso scrollarmi via questa sciarada
Il freddo sangue della città mi mi chiama a casa…
Casa… È ciò di cui ho bisogno
Tornando a casa… Dove abito

La città – Mi chiama
Decadenti scene di miei ricordi
Dolore – Eternità
I miei demoni stanno arrivando ad annegarmi

Aiuto – Sto cadendo, sto strisciando
Non posso stare lontano dalla sua presa
Non posso avere quest’abitudine
Mi sta richiamando a casa

[Miracle:]
Mi ricordo la prima volta
che venne da me
Liberò la sua anima
tutta la notte e pianse…

Mi ricordo che mi venne detto
che un nuovo amore fosse nato
Per ogni persone che è morta…

Non ho mai potuto pensare che io
Avrei potuto continuare con questa bugia
Ma non posso resistere a me stesso
Non importa quanto duramente ci provo

Vivendo la loro altra vita
Non li sta portando da nessuna parte
Farò di lei mia moglie
La sua dolce tentazione mi chiama a casa…
Casa… È ciò di cui ho bisogno
Casa… Dove lei abita

La sua estasi – Significa molto per me
Persino se devo ingannare il mio sangue
Victoria sta a guardare e sorride pensierosa
Mi sta portando a casa mia

Aiuto – Lui è mio fratello, ma io la amo
Non posso stare lontano dal suo tocco
Inganno, disonore
Mi sta richiamando a casa

[Nicholas:]
La sua storia – mantiene la chiave
Per sbloccare i segreti dalla mia memoria
Risolvendo questo mistero
Che è tutto parte di me

Aiuto – Digressione, ossessione
Non posso stare lontano dalla sua presa
Non c’è dubbio, che trovare la soluzione
Mi sta richiamando a casa

Tags: - 3.314 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .