Hook in mouth – Megadeth

Hook in mouth (Uncino in bocca) è l’ottava ed ultima traccia del quarto album in studio dei Megadeth, So Far, So Good… So What!, pubblicato il 19 gennaio del 1988. Il brano è un urlo di protesta contro il P.M.R.C.(Parents Music Resource Center – Centro d’Informazione Musicale per Genitori), un’organizzazione di genitori contro le volgarità e la violenza nella musica e nella Tv che prese di mira l’heavy metal negli anni ’80.

Formazione Megadeth (1988)

  • Dave Mustaine – voce, chitarra
  • Jeff Young – chitarra
  • David Ellefson – basso
  • Chuck Behler – batteria

Traduzione Hook in mouth – Megadeth

Testo tradotto di Hook in mouth (Mustaine, Ellefson) dei Megadeth [Capitol]

Hook in mouth

A cockroach in the concrete,
courthouse tan
and beady eyes
A slouch with fallen arches,
purging truths into great lies
A little man with a big eraser,
changing history
Procedures that
he’s programmed to,
all he hears and sees

Altering the facts and figures,
events and every issue
Make a person disappear,
and no one will ever miss you

Rewrites every story,
every poem that ever was
Eliminates incompetence,
and those who break the laws
Follow the instructions of the
New Way’s Evil Book of Rules
Replacing rights with wrongs,
the files and records in the schools

You said you’ve got the answers,
well who asked you anyway ?
Ever think may be
it was meant to be this way ?
Don’t try to fool us,
we know the worst is yet to come
I believe my kingdom will come

F, is for fighting, R is for red
Ancestors’ blood
in battles they’ve shed
E, we elect them, E, we eject them
In the land of the free
and the home of the brave
D, for your dying, O, your overture
M, will cover your grave with manure
This spells out FREEDOM,
it means nothing to me
As long as there’s P.M.R.C

F, is for fighting, R is for red
Ancestors’ blood
in battles they’ve shed
E, we elect them, E, we eject them
In the land of the free
and the home of the brave
D, for your dying, O, your overture
M, will cover your grave with manure
This spells out FREEDOM,
it means nothing to me
As long as there’s P.M.R.C

Put your hand right up my shirt
Pull the strings that make me work
Jaws will part, words fall out
Like a fish with hook in mouth

Rewrites every story,
every poem that ever was
Eliminates incompetence,
and those who break the laws
Follow the instructions of the
New Way’s Evil Book of Rules
Replacing rights with wrongs,
the files and records in the schools

I’m not a fish
I’m a man
Hook in mouth

Uncino in bocca

Uno scarafaggio nel cemento,
abbronzatura da tribunale
e occhi piccoli e brillanti
Un fannullone dagli archi caduti,
inserisce la verità in grandi bugie
Un piccolo uomo con una grande gomma,
che cambia la storia
Tutto ciò che vede e sente
sono le procedure
per le quali è stato programmato

Altera i fatti, le immagini,
gli eventi e ogni problema
Fa scomparire una persona,
e nessuno avrà mai nostalgia di te

Riscrive ogni storia,
ogni poema che mai è esistito
Elimina le incompetenze,
e coloro che rompono la legge
Segue le istruzioni del
maligno libro delle nuove regole
Sostituisce i giusti con gli sbagliati,
le cartelle e i dischi nelle scuole

Dici di avere le risposte,
ma chi te le ha mai chieste?
Hai mai forse pensato
che doveva essere fatto in questo modo?
Non provare a fregarci,
sappiamo che il peggio deve ancora venire
Credo che il mio regno arriverà

F è per il combattimento, R è per il rosso
C’è il sangue degli antenati
nelle battaglie che hanno perso
E, li eleggiamo, E, li rigettiamo
Nella terra dei liberi
e la casa dei coraggiosi
D per la tua morte, O, la tua overture
M, copriranno la tua tomba con il concime
Tutto questo fa venire fuori “freedom”,
non significa niente per me
Finchè ci sarà un P.M.R.C.

F è per il combattimento, R è per il rosso
C’è il sangue degli antenati
nelle battaglie che hanno perso
E, li eleggiamo, E, li rigettiamo
Nella terra dei liberi
e la casa dei coraggiosi
D per la tua morte, O, la tua overture
M, copriranno la tua tomba con il concime
Tutto questo fa venire fuori “freedom”,
non significa niente per me
Finchè ci sarà un P.M.R.C.

Metti la tua mano sulla mia maglietta
Tira i fili che mi fanno lavorare
Le menti si spezzeranno, le parole cadranno
Come un pesce con un uncino in bocca

Riscrive ogni storia,
ogni poema che mai è esistito
Elimina le incompetenze,
e coloro che rompono la legge
Segue le istruzioni del
maligno libro delle nuove regole
Sostituisce i giusti con gli sbagliati,
le cartelle e i dischi nelle scuole

Non sono un pesce
Sono un uomo
Uncino in bocca!

Tags: - 982 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .