House of eternal hunt – Avatar

House of eternal hunt (Casa della caccia eterna) è la traccia numero due del sesto album degli Avatar, Feathers & Flesh, pubblicato il 13 maggio del 2016. Il brano è preceduto dall’intro Regret.

Formazione Avatar (2016)

  • Johannes Eckerström – voce
  • Jonas “Kungen” Jarlsby – chitarra
  • Tim Öhrström – chitarra
  • Henrik Sandelin – basso
  • John Alfredsson – batteria

Traduzione Regret – Avatar

Testo tradotto di Regret degli Avatar [Entertainment One]

Regret

[Owl:]
Never had a dream this lonely
Where did everybody go?
Never had a dream this dark
Wake me up! Please make it so!
Never had a broken spirit
I can not let this world go
Never had a broken wing
How do I fly? I do not know!

Rimorso

[Gufo:]
Non ho mai sognato questa solitudine
Dove sono andati tutti?
Non ho mai sognato questo buio
Svegliami! Fallo per favore!
Mai avuto uno spirito distrutto
Non posso lasciare andare questo mondo
Mai avuto un ala rotta
Come faccio a volare? Non lo so

Traduzione House of eternal hunt – Avatar

Testo tradotto di House of eternal hunt degli Avatar [Entertainment One]

House of eternal hunt

[Owl:]
I’m reborn
Ruthless and just,
I soar
The sky is my throne
The gates,
To the predator realm,
Awaits
Sworn to the moon,
And the storm
Silent shadow
High upon the throne

Don’t care if you’re ready
I’ll take what is mine

Sworn to the starlight
Tonight is the night
Call from the wild – I can feel it
Endless horizon
No sun in sight
House of eternal hunt

It’s my time
My darkness, my might,
Divine
It has been foretold
This land,
Will live and die by my hand
Child to the moon,
And the storm
Silent shadow growing
I’m reborn

Don’t care if you’re ready
I’ll take what is mine

Sworn to the starlight
Tonight is the night
Call from the wild – I can feel it
Endless horizon
No sun in sight
House of eternal hunt

I take one last look,
At the emerald towers
The end has come
Please, hunt with me one last time
The emerald towers,
Are swallowed by the sun

Don’t care if you’re ready
I’ll take what is mine

Sworn to the starlight
Tonight is the night
Call from the wild – I can feel it
Endless horizon
No sun in sight
House of eternal hunt

Casa della caccia eterna

[Gufo:]
Sono rinato
spietato e giusto
Mi levo in volo
Il cielo è il mio trono
I cancelli,
per il regno del predatore
attendono
Ho giurato alla luna
e la tempesta
Ombra silenziosa
Alta sul trono

Non importa se sei pronto
Prenderò quello che è mio

Ho giurato alla luce delle stelle
Stasera è la sera
Il richiamo della natura, posso sentirlo
Orizzonte senza fine
Niente sole in vista
La casa della caccia eterna

È la mia ora
Il mio buio, la mia forza,
Divino
È stato predetto
Questa terra
vivrà e morirà per mano mia
Bambino verso la luna,
E la tempesta
L’ombra silenziosa cresce
Sono rinato

Non importa se sei pronto
Prenderò quello che è mio

Ho giurato alla luce delle stelle
Stasera è la sera
Il richiamo della natura, posso sentirlo
Orizzonte senza fine
Niente sole in vista
La casa della caccia eterna

Faccio un’ultima occhiata
alle torri di smeraldo
La fine è arrivata
Per favore, caccia con me per l’ultima volta
Le torri di smeraldo
sono inghiottite dal sole

Non importa se sei pronto
Prenderò quello che è mio

Ho giurato alla luce delle stelle
Stasera è la sera
Il richiamo della natura, posso sentirlo
Orizzonte senza fine
Niente sole in vista
La casa della caccia eterna

Tags: - 166 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .