Howlin’ with the ‘pac – HammerFall

Howlin’ with the ‘pac (Ululando con il branco) è la traccia numero sei del sesto album degli HammerFall, Threshold pubblicato il 31 ottobre del 2006.

Formazione HammerFall (2006)

  • Joacim Cans – voce
  • Oscar Dronjak – chitarra, tastiere
  • Stefan Elmgren – chitarra
  • Magnus Rosén – basso
  • Anders Johansson – batteria

Traduzione Howlin’ with the ‘pac – HammerFall

Testo tradotto di Howlin’ with the ‘pac (Dronjak, Cans) degli Hammerfall [Nuclear Blast]

Howlin’ with the ‘pac

There is a crying in the nightfall.
There is a howling in the wind.
And when the urge is getting stronger.
We hit the streets, the city calls.
The night is free for all.
We rule the dark
and we do as we please.
And nothing can stop us.
No time to catch some Z’s.

Howlin’ with the ‘pac.
Fighting for the right to be.
Howlin’ with the ‘pac.
Templars of the first degree.

We never minded any warnings.
Or asked directions from the stars.
And when the moon stops it’s ascending.
We feel the rush, the inner glow.
The crimson will flow.
We have the might,
and the power to succeed
And nothing can stop us.
‘Cause we’re the restless breed.

Howlin’ with the ‘pac.
Fighting for the right to be.
Howlin’ with the ‘pac.
Templars of the first degree.

And when our allegiance is falling down.
We will crawl back from hell.
Reclaim the crown.
The sign is shining for us.
Its glow will lead us on our way.
When we are led astray.
No, no!

We rule the dark and
we do as we please.
And nothing can stop us.
No time to catch some Z’s.

Howlin’ with the ‘pac.
Fighting for the right to be.
Howlin’ with the ‘pac.
Templars of the first degree.

Howlin’ with the ‘pac.
Fighting for the right to be.
Howlin’ with the ‘pac.
Templars of the first degree.

Ululando con il branco

C’è un pianto nella notte
C’è un ululato nel vento
e quando la voglia diventa più forte
usciamo all’aperto, la città chiama
La notte è gratis per tutti
Noi governiamo buio
e facciamo come ci pare
e niente ci può fermare
Non c’è tempo per fare un sonnellino

Ululando con il branco
Lottando per il diritto di esistere
Ululando con il branco
Templari di primo grado.

Non abbiamo mai badata a nessun avvertimento
O chiesto indicazioni dalle stelle
e quando la luna diventa piena
noi sentiamo il brivido, il bagliore interno
Il cremisi scorrerà
Noi abbiamo la forza
e il potere per farcela
e nulla ci può fermare
perchè siamo la razza mai soddisfatta

Ululando con il branco
Lottando per il diritto di esistere
Ululando con il branco
Templari di primo grado.

E quando la nostra lealtà cadrà
noi torneremo strisciando dall’inferno
Rivendicando la corona
Il segno sta brillando per noi
Il suo bagliore ci guiderà nel nostro cammino
quando saremo portati fuori strada
No, no!

Noi governiamo buio
e facciamo come ci pare
e niente ci può fermare
Non c’è tempo per fare un sonnellino

Ululando con il branco
Lottando per il diritto di esistere
Ululando con il branco
Templari di primo grado.

Ululando con il branco
Lottando per il diritto di esistere
Ululando con il branco
Templari di primo grado.

Tags: - 88 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .