I don’t want to change the world – Ozzy Osbourne

I don’t want to change the world (Non voglio cambiare il mondo) è la traccia numero due del sesto album di Ozzy Osbourne, No More Tears, pubblicato il 17 settembre del 1991.

Formazione (1991)

  • Ozzy Osbourne – voce
  • Zakk Wylde – chitarra
  • Bob Daisley – basso
  • Randy Castillo – batteria
  • John Sinclair – tastiere

Traduzione I don’t want to change the world – Ozzy Osbourne

Testo tradotto di I don’t want to change the world (Osbourne, Wylde, Kilmister, Castillo) di Ozzy Osbourne [Epic]

I don’t want to change the world

Standing at the crossroads,
world spinning round and round
Know which way I’m going,
you can’t bring me down

Don’t you try and teach
me no original sin
I don’t need your pity
for the shape I’m in

I don’t wanna change the world
I don’t want the world to change me
I don’t wanna change the world
I don’t want the world to change me

Tell me I’m a sinner
I got news for you
I spoke to God this morning
and he don’t like you
You telling all the people the original sin
He says he knows you better
that you’ll ever know him

I don’t wanna change the world
I don’t want the world to change me
I don’t wanna change the world
I don’t want the world to change me

You know it ain’t easy
You know it ain’t fair
So don’t try to please me
Because I really don’t care

Don’t tell me stories
‘cause yesterday’s glories
Have gone away, so far away

I’ve heard it said
there’s a light up ahead
Lord I hope and pray
I’m here to stay

Tell me I’m a sinner
I got news for you
I spoke to God this morning
and he don’t like you

Don’t you try and teach
me no original sin
I don’t need your pity
for the shape I’m in

I don’t wanna change the world
I don’t want the world to change me
I don’t wanna change the world
I don’t want the world to change me

Non voglio cambiare il mondo

Sono in piedi all’incrocio
il mondo gira velocemente attorno
So da che parte sto andando
non mi butterai giù di morale

Non provare ad insegnarmi
nessun peccato originale
non ho bisogno della tua pietà
per la condizione in cui sono

Non voglio cambiare il mondo
Non voglio che il mondo cambi me
Non voglio cambiare il mondo
Non voglio che il mondo cambi me

Dimmi che sono un peccatore
Ho una notizia per te
Ho parlato con Dio, questa mattina
e a lui non piaci
Racconti alla gente del peccato originale
Dice che ti conosce meglio di quello
che potrai mai conoscere lui

Non voglio cambiare il mondo
Non voglio che il mondo cambi me
Non voglio cambiare il mondo
Non voglio che il mondo cambi me

Sai che non è facile
Sai che non è giusto
Quindi non cercare di compiacermi
Perché davvero non mi interessa

Non raccontarmi storie
perchè le glorie del passato
sono andate via, molto lontano

Ho sentito che hanno detto
che c’è una luce più avanti
Signore, io spero e prego
io sono qui per restare

Dimmi che sono un peccatore
Ho una notizia per te
Ho parlato con Dio, questa mattina
e a lui non piaci

Non provare ad insegnarmi
nessun peccato originale
non ho bisogno della tua pietà
per la condizione in cui sono

Non voglio cambiare il mondo
Non voglio che il mondo cambi me
Non voglio cambiare il mondo
Non voglio che il mondo cambi me

Tags: - 821 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .