If eternity should fail – Iron Maiden

If eternity should fail (Se dovesse fallire l’eternità) è la traccia che apre il sedicesimo album degli Iron Maiden, The Book of Souls, pubblicato il 4 settembre del 2015.

Formazione Iron Maiden (2015)

  • Bruce Dickinson – voce
  • Dave Murray – chitarra
  • Adrian Smith – chitarra
  • Janick Gers – chitarra
  • Steve Harris – basso
  • Nicko McBrain – batteria

Traduzione If eternity should fail – Iron Maiden

Testo tradotto di If eternity should fail (Dickinson) dei Iron Maiden [Parlophone]

If eternity should fail

Here is the soul of a man
Here in this place for the taking
Clothed in white, stand in the light
Here is the soul of a man

Time to speak with the shaman again
Conjure the jester again
Black dog in the ruins
is howling my name
So here is the soul of a man

When the world was virgin,
before the coming of men
Just a solar witness,
the beginning of the end

From a world of magma
to a cold rock face
The ascent of madness
and a human race

We are strange believers, all of us
There are stranger truths, immortal lust
We rise from slumber, he calls our name
Recalls our number, abide with pain

Reef in a sail at the edge of the world
If eternity should fail
Waiting in line for the ending of time
If eternity should fail

Reef in a sail at the edge of the world
If eternity should fail
Waiting in line for the ending of time
If eternity should fail

To God’s illusion which I recall
Was our delusion, before the fall
The angels come and the angels go
But the lord of light shining below

Eternal blackness beyond the stars
We think our wisdom
will get that far
At the master’s table, the table’s bare
No land of plenty,
devastation, despair

Reef in a sail at the edge of the world
If eternity should fail
Waiting in line for the ending of time
If eternity should fail

Reef in a sail at the edge of the world
If eternity should fail
Waiting in line for the ending of time
If eternity should fail

Good day, my name is Necropolis
I am formed of the dead
I am the harvester of the soul meat
And I suck the lives from around my bed
My own two sons I gave them breath
And I filled their living corpses with my bile
What humanity I knew
I have long forgotten
For me eternity is nothing
But a short while

Se dovesse fallire l’eternità

Qui è l’anima di un uomo
Qui in questo posto è a portata di mano
Vestito in bianco, in piedi nella luce
Qui è l’anima di un uomo

Tempio di parlare di nuovo con lo sciamano
Evocare nuovamente il giullare
un cane nero tra le rovine
sta ululando il mio nome
Così qui è l’anima di un uomo

Quando il mondo era vergine
prima dell’arrivo degli uomini
Solo un testimone solare
L’inizio della fine

Da un mondo di magma
ad una parete di roccia fredda
L’ascesa della follia
e della razza umana

Siamo strani credenti, tutti noi
Ci sono verità sconosciute, immortale lussuria
Ci alziamo dal torpore, lui chiama il nostro nome
Ricorda il nostro numero, vive con dolore

Riduci la vela al confine del mondo
Se dovesse fallire l’eternità
Aspettando in linea la fine del tempo
Se dovesse fallire l’eternità

Riduci la vela al confine del mondo
Se dovesse fallire l’eternità
Aspettando in linea la fine del tempo
Se dovesse fallire l’eternità

L’illusione di Dio che ricordo
era la nostra delusione, prima della caduta
Gli angeli vengono e gli angeli vanno
Ma il signore della luce splende al di sotto

Oscurità eterna oltre le stelle
Pensiamo che la nostra saggezza
ci porterà molto lontano
Alla tavola del padrone, il tavolo è spoglio
Nessuna terra dell’abbondanza
Devastazione, disperazione

Riduci la vela al confine del mondo
Se dovesse fallire l’eternità
Aspettando in linea la fine del tempo
Se dovesse fallire l’eternità

Riduci la vela al confine del mondo
Se dovesse fallire l’eternità
Aspettando in linea la fine del tempo
Se dovesse fallire l’eternità

Buongiorno il mio nome è Necropoli
Mi sono formato dei morti
Io sono il mietitore della carne dell’anima
E succhio le vite attorno al mio letto
Ho due figli, ho dato loro il respiro
e riempito i loro cadaveri viventi con la mia bile
Quello che sapevo dell’umanità
lo ho da tempo dimenticato
per me l’eternità non è altro
che un po’ di tempo…

Tags: - 5.484 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .