If the story is over – Stratovarius

If the story is over (Se la storia è finita) è la traccia numero dieci del quattordicesimo album degli Stratovarius, Nemesis pubblicato il 22 febbraio del 2013.

Formazione Stratovarius (2013)

  • Timo Kotipelto – voce
  • Matias Kupiainen – chitarra
  • Lauri Porra – basso
  • Rolf Pilve – batteria
  • Jens Johansson – tastiere

Traduzione If the story is over – Stratovarius

Testo tradotto di If the story is over (Liimatainen, Kotipelto) degli Stratovarius [Edel]

If the story is over

Once upon a time I was the scribe
of all my dreams
I’ve seen the years turn into dust,
now feel the rust in me
I’ve walked the shores of Avalon,
I’ve seen the seasons change
I’ve laughed and cried, I’ve lived and died,
but only on the page

Now all I have, all I am
All I ever was is here, on the page
It’s all the same,
it never mattered anyway
It’s all a lie so let it burn

All empty words
and all rhymes will fade
As the light of last candle
flickers away
If the story is over,
this chapter my last
Let it be my best one,
let it be my own

I hope it’s not too late to learn
to live and learn to love
I yearn to fight,
to turn the tide
before the tender dark
For I never drew the sword from stone,
there’s no Helen in my Troy
I stand alone, I stand forgotten,
just gazing into the void

Come night,
test my will,
test my soul
Test my faith
and test my heart, torn apart
Make me strong,
make me whole again and
Guide through the dark
‘til the morning comes

All empty words
and all rhymes will fade
As the light of last candle
flickers away
If the story is over,
this chapter my last
Let it be my best one,
let it be my own

Se la storia è finita

Una volta ero lo scrittore
di tutti i miei sogni
Ho visto gli anni trasformarsi in polvere,
ora sento la ruggine in me
Ho camminato sulle rive di Avalon,
ho osservato il mutare delle stagioni
Ho riso e pianto, ho vissuto e sono morto,
ma solo sulla pagina

Ora tutto quello che ho, tutto quello che sono
Tutto ciò che sono mai stato è qui, sulla pagina
È stato sempre uguale,
ad ogni modo non ha mai avuto importanza
È tutto una bugia così lasciala bruciare

Tutte le parole sono vuote
e tutte le rime sbiadiscono
Come la luce degli ultimi tremolii
di una candela in lontananza
Se la storia è finita,
questo è il mio ultimo capitolo
Lascia che sia il mio capolavoro,
lascia che mi appartenga

Spero che non sia troppo tardi per imparare
a vivere e imparare ad amare
Anelo a combattere,
per cambiare il corso degli eventi
prima della tenera oscurità
Perchè non ho mai tratto la spada dalla pietra,
non c’è Elena nella mia Troia
Sto qui da solo, giaccio dimenticato,
e fisso nel vuoto

Vieni notte,
prova la mia volontà,
prova la mia anima
Prova la mia fede
e prova il mio cuore, lacerato
Rendimi forte,
rifammi interamente da capo
Guidami attraverso il buio
fino al mattino

Tutte le parole sono vuote
e tutte le rime sbiadiscono
Come la luce degli ultimi tremolii
di una candela in lontananza
Se la storia è finita,
questo è il mio ultimo capitolo
Lascia che sia il mio capolavoro,
lascia che mi appartenga

* traduzione inviata da Paolo Rubino

Tags:, - 1.683 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .