I’m a rebel – Accept

I’m a rebel (Sono un ribelle) è la traccia che apre e che da il nome al secondo album degli Accept, uscito il 2 giugno del 1980. I’m a rebel è scritta da George Alexander, pseudonimo di Alex Young, fratello del produttore George Young e dei chitarristi degli AC/DC Angus e Malcolm Young.

Formazione degli Accept (1980)

  • Udo Dirkschneider – voce
  • Wolf Hoffmann – chitarra
  • Jörg Fischer – chitarra
  • Peter Baltes – basso
  • Stefan Kaufmann – batteria

Traduzione I’m a rebel – Accept

Testo tradotto di I’m a rebel (George Alexander) degli Accept [Breaker]

I’m a rebel

They say I won’t make it
to the top of the hill
Won’t take the fruit off the tree
And ev’rybody says I’m out for the kill

They’re all laughing at me
They’re all laughing at me

I’m a rebel, rebel,
don’t you just know it
I’m a rebel, rebel
And they’re all laughing at me

They say I’m a danger to the public and all
I only wish they would see
I’m just the product of a screwed up world
but they’re all laughing at me

They’re all laughing at me
But they’re all laughing at me

I’m a rebel, rebel,
don’t you just know it
I’m a rebel, rebel,
don’t you just know it
I’m a rebel, rebel
But’ they’re all laughing at me

Never ever wash my old blue jeans
And brush the smile off my face
But still I’m a member of the

Human race, human race, human race

Sono un ribelle

Dicono che non c’è la farò
fino alla cima della collina
Non prenderò il frutto dall’albero
e tutti dicono che sono fuori per uccidere

Stanno tutti ridendo di me
Stanno tutti ridendo di me

Sono un ribelle, ribelle,
non basta solo saperlo
Sono un ribelle, ribelle
E stanno tutti ridendo di me

Dicono che sono un pericolo pubblico
Vorrei solo che capissero
Sono solo il prodotto di un mondo incasinato
ma loro stanno tutti ridendo di me

Stanno tutti ridendo di me
Ma stanno tutti ridendo di me

Sono un ribelle, ribelle,
non basta solo saperlo
Sono un ribelle, ribelle,
non basta solo saperlo
Sono un ribelle, ribelle
E stanno tutti ridendo di me

Mai e poi mai lavare i miei vecchi blue jeans
E togliere il sorriso dalla mia faccia
Ma faccio ancora parte della

Razza umana, razza umana, razza umana

Tags:, - 494 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .