In loving memory – Alter Bridge

In loving memory (In ricordo) è la traccia numero sette del primo album degli Alter Bridge, One Day Remains, pubblicato il 10 agosto del 2004. La canzone venne scritta da Tremonti dopo la morte della madre.

Formazione Alter Bridge (2004)

  • Myles Kennedy – voce
  • Mark Tremonti – chitarra
  • Brian Marshall – basso
  • Scott Phillips – batteria

Traduzione In loving memory – Alter Bridge

Testo tradotto di In loving memory (Tremonti, Kennedy, Marshall, Philips) degli Alter Bridge [Wind-up]

In loving memory

Thanks for all you’ve done
I’ve missed you for so long
I can’t believe you’re gone
You still live in me, I feel you in the wind
You guide me constantly

I’ve never knew what
it was to be alone, no
Cause you were always there for me
You were always there waiting
And i’ll come home and I miss your face so
Smiling down on me
I close my eyes to see

And I know, you’re a part of me
And it’s your song that sets me free
I sing it while I feel I can’t hold on
I sing tonight cause it comforts me

I carry the things that remind me of you
In loving memory of
The one that was so true
Your were as kind as you could be
And even though you’re gone
You still mean the world to me

I’ve never knew
what it was to be alone, no
Cause you were always there for me
You were always there waiting
But now I come home
and it’s not the same, no
It feels empty and alone
I can’t believe you’re gone

And I know, you’re a part of me
And it’s your song that sets me free
I sing it while I feel I can’t hold on
I sing tonight cause it comforts me

I’m glad he set you free from sorrow
I’ll still love you more tomorrow
And you will be here with me still

And what you did you did with feeling
And You always found the meaning
And you always will
And you always will
And you always will

Ooo’s

And I know, you’re a part of me
And it’s your song that sets me free
I sing it while I feel I can’t hold on
I sing tonight cause it comforts me

In ricordo

Grazie per tutto quello che hai fatto
mi sei mancata per così tanto tempo
non riesco a credere che te ne sia andata
vivi ancora in me, ti sento nel vento
mi guidi costantemente

Non avevo mai saputo cosa
voleva dire essere da soli, no
perché tu eri sempre lì per me
Eri sempre là che mi aspettavi
e tornerò a casa e mi mancherà il tuo viso
che mi sorride
chiudo gli occhi per vedere

E so che tu sei una parte di me
ed è la tua canzone che mi rende libero
e la canto quando sento che non c’è la faccio
canto stasera perchè questo mi conforta

Porto con me le cose che mi ricordano te
In ricordo
dell’unica persona vera
eri più gentile di quanto potevi essere
e anche se te ne sei andata
rappresenti ancora il mondo per me

Non avevo mai saputo cosa
voleva dire essere da soli, no
perché tu eri sempre lì per me
Eri sempre là che mi aspettavi
Ma adesso torno a casa
e non è più lo stesso
è tutto così vuoto e solo
non riesco a credere che te ne sei andata

E so che tu sei una parte di me
ed è la tua canzone che mi rende libero
e la canto quando sento che non c’è la faccio
canto stasera perchè questo mi conforta

Sono felice che lui ti abbia liberata dal dolore
ma continuerò ad amarti di più domani
e tu sarai ancora qui con me

E ciò che hai fatto lo hai fatto con sentimento
e ne hai sempre trovato il significato
e tu sarai sempre…
e tu sarai sempre…
e tu sarai sempre…

Ooo’s

E so che tu sei una parte di me
ed è la tua canzone che mi rende libero
e la canto quando sento che non c’è la faccio
canto stasera perchè questo mi conforta

Tags:, - 418 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .