Insipid 2000 – In Flames

Insipid 2000 (Insipido 2000) è la traccia numero dieci del quarto album degli In Flames, Colony, pubblicato il 21 maggio del 1999.

Formazione In Flames (1999)

  • Anders Fridén – voce
  • Björn Gelotte – chitarra
  • Jesper Strömblad – chitarra
  • Peter Iwers – basso
  • Daniel Svensson – batteria

Traduzione Insipid 2000 – In Flames

Testo tradotto di Insipid 2000 (Fridén, Strömblad, Gelotte) degli In Flames [Nuclear Blast]

Insipid 2000

Should I defend you
for who you are?
The laws are changed and useless
On their way to a deserted town
Where empty windows wave goodbye

A helpless excuse
A fallin’ reality
I’m changed by the shock
And the weight of the punch
A helpless excuse
A fallin’ reality

Fragments of a futile bein’
A puzzle to the noble ones
Ignorant and pitiless,
they stride

The world around me
Spartanic, minimalistic
A helpless excuse
A fallin’ reality
The large scale plan that once
Where you’ve now
drained from life
A helpless excuse
A fallin’ reality

Who knows the proper reasons?
Why it all begins and ends?
Ignorant and pitiless,
they stride

You are my form
The clean, harsh silence passes
Genuine visions
By the noble ones
For the noble ones

You are my form
The clean, harsh silence passes
Genuine visions
By the noble ones
For the noble ones

Insipido 2000

Dovrei forse difenderti
a favor di chi in realtà tu sei?
Le norme son cambiate ed inutili
Sul loro percorso verso una metropoli disabitata
Ove vacue finestre ondeggiano un saluto

Una vana scusa
Una realtà decadente
Sto mutando per lo shock
E per la potenza del pugno
Una vana scusa
Una realtà decadente

Frammenti d’un futile essere
Un rompicapo adatto a coloro che son nobili
L’ignorante e lo spietato,
essi progrediscono

Il mondo attorno a me
Spartano, minimalista
Una vana scusa
Una realtà decadente
Il vasto piano in scala che v’era una volta
Ove voi ora avete prosciugato
ogni cosa della vita
Una vana scusa
Una realtà decadente

Chi comprende le rette ragioni?
Perchè ogni cosa ha un inizio ed una fine?
L’ignorante e lo spietato,
essi progrediscono

Tu sei la mia forma
Il nitido, rigoroso silenzio scorre
Genuini miraggi
Provenienti da coloro che son nobili
Dedicati a coloro che son nobili

Tu sei la mia forma
Il nitido, rigoroso silenzio scorre
Genuini miraggi
Provenienti da coloro che son nobili
Dedicati a coloro che son nobili

* traduzione inviata da Stefano Quizz

Tags: - 74 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .