Into the legend – Rhapsody of Fire

Into the legend (Nella leggenda) è la traccia numero tre e quella che da il nome all’undicesimo album dei Rhapsody of Fire, pubblicato il 15 gennaio del 2016. [♫ video ufficiale ♫]

Formazione Rhapsody of Fire (2016)

  • Fabio Lione – voce
  • Roberto De Micheli – chitarra
  • Alessandro Sala – basso
  • Alex Holzwarth – batteria
  • Alex Staropoli – tastiere

Traduzione Into the legend – Rhapsody of Fire

Testo tradotto di Into the legend dei Rhapsody of Fire [AFM]

Into the legend

Breaking the silence in this morning lights
Cold wind is calling
Marching with fire and steel in your hearts
Searching for answers
Shy mystic rain, you’ll be frozen in time
Paint on this dark land
Feeling my soul, feeling my lonely fate
Dark mystic rain

Nightmares
Enthrals in guise
Silence
Feel the cold weep of spade
Seasons turn into gray
This is always one through my veins

Into the legend I will ride
Far away from this cold sea of lies
Never know, never try
I’m still burning
Into the legend you won’t see me cry
From the other side

Shy knight
I’ll be fighting this eternal night
Flames are still burning
Marching with pain and tears in my life
Facing the sadness
Shy mystic rain and dramatic cries
Rain gently falling
Feeling my soul, feeling my only fate
Last mystic rain

Nightmares
Enthrals in guise
Silence
Feel the cold weep of spade
Seasons turn into gray
This is always one through my veins

Into the legend I will ride
Far away from this cold sea of lies
Never know, never try
I’m still burning
Into the legend you won’t see me cry
From the other side

Scars of stone beside me

Nella leggenda

Rompendo il silenzio in questa luce del mattino
Il vento freddo sta chiamando
Marciando col fuoco e l’acciaio nei vostri cuori
Cercando una risposta
Timida pioggia mistica, sarai congelato nel tempo
Pittura su questa terra oscura
Sento la mia anima, sento il mio destino solitario
Oscura pioggia mistica

Incubi
affascinano nella forma
Silenzio
Senti il freddo pianto della vanga
Le stagioni diventano grige
Questo è sempre quello nelle mie vene

Nella leggenda io cavalcherò
Lontano da questo freddo mare di menzogne
Non sapere mai, non provare mai
sto ancora bruciando
Nella leggenda non mi vedrai piangere
dall’altra parte

Timido cavaliere,
io combatterò questa notte eterna
Le fiamme stanno ancora bruciando
Marciando con il dolore e le lacrime della mia vita
Affrontando la tristezza
Timida pioggia mistica e grida drammatiche
Pioggia che cade dolcemente
Sento la mia anima, sento il mio destino solitario
Oscura pioggia mistica

Incubi
affascinano nella forma
Silenzio
Senti il freddo pianto della vanga
Le stagioni diventano grige
Questo è sempre quello nelle mie vene

Nella leggenda io cavalcherò
Lontano da questo freddo mare di menzogne
Non sapere mai, non provare mai
sto ancora bruciando
Nella leggenda non mi vedrai piangere
dall’altra parte

Cicatrici di pietra accanto a me

Tags:, , - 217 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .