Into the West – Van Canto

Into the West (Verso Ovest) è la traccia numero dodici del quinto album dei Van Canto, Dawn of the Brave, pubblicato il 7 febbraio del 2014. Into the West è una cover del brano di Annie Lennox incluso nella colonna sonora de Il Signore degli Anelli – Il ritorno del Re del 2003.

Formazione Van Canto (2014)

  • Dennis Schunke – voce principale
  • Inga Scharf – voce principale
  • Stefan Schmidt – rakkatakka basso, assolo di chitarra wah-wah
  • Ross Thompson – rakkatakka alto
  • Ingo Sterzinger – dandan basso
  • Bastian Emig – batteria

Traduzione Into the West – Van Canto

Testo tradotto di Into the West (Fran Walsh, Howard Shore, Annie Lennox) dei Van Canto [Napalm Records]

Into the West

Lay down
Your sweet and weary head
Night is falling
You’ve come to journey’s end
Sleep now
And dream of the ones who came before
They are calling
From across the distant shore

Why do you weep?
What are these tears upon your face?
Soon you will see
All of your fears will pass away
Safe in my arms
You’re only sleeping

What can you see
On the horizon?
Why do the white gulls call?
Across the sea
A pale moon rises
The ships have come to carry you home

And all will turn
To silver glass
A light on the water
All souls pass

Hope fades
Into the world of night
Through shadows falling
Out of memory and time
Don’t say: We have come now to the end
White shores are calling
You and I will meet again

And you’ll be here in my arms
Just sleeping

What can you see
On the horizon?
Why do the white gulls call?
Across the sea
A pale moon rises
The ships have come to carry you home

And all will turn
To silver glass
A light on the water
Grey ships pass
Into the West

Verso Ovest

Adagia
Il tuo dolce capo affaticato
La notte sta calando
Sei giunto alla fine del viaggio
Dormi ora
E sogna quelli che vennero prima
Ti stanno chiamando
Dalla riva lontana

Perchè piangi?
Cosa sono queste lacrime sul tuo viso?
Presto vedrai
Che tutte le tue paure passeranno
Al sicuro tra le mie braccia
Dormirai solamente.

Cosa riesci a vedere
All’orizzonte?
Perchè i bianchi gabbiani chiamano?
Dall’altra parte del mare
una pallida luna sorge
Le navi sono giunte per riportarti a casa

E tutto si trasformerà
In vetro argentato
Una luce sull’acqua
Tutte le anime vanno

La speranza svanisce
Nel mondo della notte.
Nelle tenebre che stanno scendendo
Fuori dalla memoria e dal tempo
Non dite: Siamo giunti adesso alla fine
Le bianche coste stanno chiamando
Io e te ci incontreremo di nuovo

E sarai qui tra le mie braccia
E dormirai solamente

Cosa riesci a vedere
All’orizzonte?
Perchè i bianchi gabbiani chiamano?
Dall’altra parte del mare
una pallida luna sorge
Le navi sono giunte per riportarti a casa

E tutto si trasformerà
In vetro argentato
Una luce sull’acqua
Tutte le anime vanno
Verso Ovest.

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .