It’s me again – Korn

It’s me again (Sono di nuovo io) è una bonus track del settimo album dei Korn, See You on the Other Side, pubblicato il 6 dicembre del 2005.

Formazione Korn (2005)

  • Jonathan Davis – voce
  • James “Munky” Shaffer – chitarra
  • Reginald “Fieldy” Arvizu – basso
  • David Silveria – batteria

Traduzione It’s me again – Korn

Testo tradotto di It’s me again (Davis, Shaffer, Arvizu, Silveria) dei Korn [Virgin]

It’s me again

I shred your bullshit poetry
Yes, it’s me again
I wreck your postivity
Yes, it’s me again
I fuck it to watch it bleed
I kick it to make it scream
I am the alternate choice
To some stray life I’m not saying

You see beauty, I see pain
You see sky, and I see acid rain
It’s me again

I rip your throat out on a whim
Yes, it’s me again
I only ask for everything
Yes, it’s me again
I squeeze it to feel it breathe
I smash it to fuel this need
I am the antidote for
Whatever sickness you feed

You see beauty, I see pain
You see sky, and I see acid rain
It’s me again

Little miss fucker don’t move an inch
Y’all punk suckers cant take the heat
Your blood rushing from head to feet
This is what I stand for
All unjustice thats done to man
All you fuckers know who I am
I’m living proof that you can
Turn around and say it’s me again
Fuck!

You see beauty, I see pain
You see sky, and I see acid rain
It’s me again

Sono di nuovo io

Ho tagliuzzato la tua fottuta poesia
Già, sono di nuovo io
Ho reso il tuo ottimismo un relitto
Già, sono di nuovo io
Lo fotto per vederlo sanguinare
Lo pesto per farlo urlare
Sono la scelta alternativa
Per un pò di vita randagia, non lo dico

Vedi bellezza, vedo dolore
Vedi il cielo, io vedo pioggia acida
Sono di nuovo io

Ti strappo via la gola per capriccio
Si, sono di nuovo io
Chiedo solo per ogni cosa
Si, sono di nuovo io
Lo premo per sentirlo respirare
Lo schiaccio per carburare questo bisogno
Sono l’antidoto per
Qualunque malattia che mangi

Vedi bellezza, vedo dolore
Vedi il cielo, io vedo pioggia acida
Sono di nuovo io

Piccola signorina stronzetta, non muorere un dito
Voi ribelli stupidi, non potete sopportare il calore
Il vostro sangue scorre dalla testa ai piedi
É per questo che rimango
Tutte le ingiustizie fatte dall’uomo
Voi tutti stronzi, sanno chi sono io
Sono la prova vivente che puoi
Voltarti e dire sono di nuovo io
Ca##o!

Vedi bellezza, vedo dolore
Vedi il cielo, io vedo pioggia acida
Sono di nuovo io

* traduzione inviata da El Dalla

Tags: - 184 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .