Jade – X Japan

Jade (Giada) è un singolo del gruppo musicale giapponese X Japan, uscito il 28 giugno 2011. Jade è il terzo singolo rilasciato dalla reunion della band dal 2007 e il secondo con il nuovo chitarrista Sugizo (Yasuhiro Sugihara).

Formazione X Japan (2011)

  • Toshimitsu Deyama – voce
  • Yasuhiro Sugihara – chitarra
  • Tomoaki Ishizuka – chitarra
  • Hiroshi Morie – basso
  • Yoshiki Hayashi – batteria, pianoforte

Traduzione Jade – X Japan

Testo tradotto di Jade (Yoshiki) degli X Japan [EMI]

Jade

Walk through the light
to find the shadow,
Til’ your gods stall
you from the edge,
Sunk in the thought,
the feel, the distance,
Was it your secret?
Stop holding your fear,
let memory live and die alone.
No need to be there,
let your desire scream,

Til’ you feel alive.
‘Cause you are beautiful,
Your scars are beautiful,
Like the jade.
You’ll still shine,
when you sink into the sea,
When the bleeding scarlet jealousy,
carves the way you believe.

Brink of the light, the wings of the night,
Look into the eyes of fallen angels,
Sink like a stone into the dark,
Where no light can touch.
Will god break my fall?
I feel the mystery,
tries to take me along,
To the end of the world,
where I still believe,
The colour is from your eyes.

‘Cause you were beautiful,
Your blood was beautiful, yesterday,
I still hide at the seam of memories,
Oh, I still hold my rosary,
beneath the pain of life.
Where the tears,
when the bloody face of love,
they take away the stain,
Know that the stars of the sky,
Glow in the ocean,
The art of life,
Makes me wanna dive
in the colour of heaven.

Oh, another day has gone,
Another friend has gone into the flame,
It’s burning now,
jibun de kirisaita mune no kizuato
sae birei ni naru made.

Oh, ’cause you are beautiful,
Your scars are beautiful, like the jade,
You’ll still shine,
when you sink into the sea,
When the bleeding scarlet jealously
carves the way you believe,
Now and forever, you’ll be loved,
Let your destiny lead your heart
My Jade

Giada

Camminare attraverso la luce
per trovare l’ombra,
finché i tuoi dei non ti fermeranno
dal bordo,
Sprofondato nel pensiero,
la sensazione, la distanza,
qual è il tuo segreto?
Smettila di trattenere le tue paure,
lascia che i ricordi vivano e muoiano da soli.
Non c’è bisogno di essere lì,
lascia urlare il tuo desiderio…

Fino a sentirti viva.
Perché sei stupenda,
le tue cicatrici sono stupende,
come la giada.
Brillerai ancora
Anche quando affondi nel mare,
quando la sanguinante gelosia scarlatta
incide la strada in cui credi.

Sul margine della luce, le ali della notte,
guarda negli occhi degli angeli caduti,
affondati come una pietra nell’oscurità,
dove nessuna luce può arrivare.
Dio fermerà la mia caduta?
Sento il mistero
Che cerca di mandarmi avanti,
alla fine del mondo,
dove ancora credo,
il colore viene dai tuoi occhi.

Perché eri stupenda,
il tuo sangue era stupendo, ieri,
Nascondo ancora i segni dei ricordi,
Oh, stringo ancora il mio rosario,
sotto il dolore della vita.
Dove le lacrime,
quando il volto sanguinante d’amore,
portano via le macchie,
sapendo che le stelle del cielo
brillano nell’oceano,
l’arte della vita,
mi fa venir voglia di tuffarmi
nel colore del paradiso.

Oh, un altro giorno è passato,
un altro amico è andato in fiamme,
adesso sta bruciando,
Strapperò via anche le cicatrici
dal mio petto per renderle stupende.

Oh, perché sei stupenda,
le tue cicatrici sono stupende, come la giada.
Brillerai ancora
Anche quando affondi nel mare,
quando la sanguinante gelosia scarlatta
incide la strada in cui credi,
adesso e per sempre, sarai amata,
lascia che il tuo destino guidi il tuo cuore,
mia Giada.

Tags: - 764 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .