Jaded heart – Dokken

Jaded heart (Cuore stanco) è la traccia numero sette del terzo album dei Dokken, Under lock and key pubblicato il 9 novembre del 1985.

Formazione Dokken (1985)

  • Don Dokken – voce
  • George Lynch – chitarra
  • Jeff Pilson – basso
  • Mick Brown – batteria

Traduzione Jaded heart – Dokken

Testo tradotto di Jaded heart (Dokken, Lynch, Pilson, Brown) dei Dokken [Elektra]

Jaded heart

I didn’t know you,
but I could see it in your eyes
Shattered dreams and hopes,
you’d been hurt too many times
Well I’ve heard your past
from a friend I’d seen today
Told me of your heart,
that you had been away

How I wish I could take you away
I would show you
that my love’s not the same
But I see I’ve found you too late

Jaded heart
You look but don’t see
Love in front of you
You can’t believe
Jaded heart
Love can’t get to you
To bring your heart to me

I realize you’ve heard it all before
Lies and promises, you don’t listen anymore

How I hope that I will find a way
To break down all these walls
that you have made
But my eyes see that it’s too late

Jaded heart
You look but don’t see
Love in front of you
You can’t believe
Jaded heart
Jaded heart
Love can’t get to you
To bring your heart to me

How I wish that I could take you away
I would show you
that my love’s not the same
Can it be that I found you too late

Jaded heart
You look but don’t see
Love in front of you
You can’t believe
Jaded heart
Love can’t get to you
To bring your heart to me

Cuore stanco

Non ti conoscevo,
ma potevo vederlo nei tuoi occhi
Sogni e speranze infrante
Sei stata ferita troppe volte
Ho saputo del tuo passato
da un amico che ho visto oggi
Mi ha detto del tuo cuore
che hai dato via

Come vorrei poter portarti via
Vorrei mostrarti
che il mio amore non è la stessa cosa
Ma vedo che ti ho trovato troppo tardi

Cuore stanco
Tu osservi ma non vedi
l’amore di fronte a te
Tu non riesci a credere
Cuore stanco
L’amore non può raggiungerti
Per portare il tuo cuore a me

Mi rendo conto che hai sentito già tutto prima
Bugie e promesse, non le ascolti ormai più

Spero tanto di poter trovare un modo
per abbattere tutti questi muri
che tu hai costruito
Ma i miei occhi vedono che è troppo tardi

Cuore stanco
Tu osservi ma non vedi
l’amore di fronte a te
Tu non riesci a credere
Cuore stanco
Cuore stanco
L’amore non può raggiungerti
Per portare il tuo cuore a me

Come vorrei poter portarti via
Vorrei mostrarti
che il mio amore non è la stessa cosa
Ma vedo che ti ho trovato troppo tardi

Cuore stanco
Tu osservi ma non vedi
l’amore di fronte a te
Tu non riesci a credere
Cuore stanco
L’amore non può raggiungerti
Per portare il tuo cuore a me

Tags: - 147 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .